Barletta-Aversa 0-0, vince la noia Partita scialba al "Puttilli", pochi squilli in novanta minuti poveri di emozioni

Barletta-Aversa 0-0, vince la noia <small class="subtitle">Partita scialba al "Puttilli", pochi squilli in novanta minuti poveri di emozioni</small>

Finisce con un nulla di fatto lo scontro-salvezza tra Barletta e Aversa. I biancorossi impattano 0-0 contro l’ultima in classifica, disputando un match in cui a vincere è soltanto la noia. Poche fiammate in novanta minuti, le due squadre si accontentano di dividersi la posta senza forzare la mano.

Cielo plumbeo sul Puttilli, che ospita anche una sparuta presenza ospite. In campo, Marra conferma le attese della vigilia e schiera il 3-5-2 già trattato nel prepartita. Assente Pippa, mentre Cicerelli si accomoda in panchina: nessuno dei due ex tra i ventidue di partenza. Sesia, dal canto suo, risponde con il 4-3-3 annunciato. Danti titolare per la lunga squalifica di Venitucci. Il ballottaggio sull’interno destro di centrocampo è vinto da Quadri, con la panchina che vede Palazzolo e l’unico elemento offensivo oltre i tre in campo, ovvero Rizzitelli.

PROMO mini

Il nulla, poi due squilli – Inizio del match in sordina, con il Barletta che cerca continuamente i suoi esterni d’attacco senza però incidere. Campani confusionari, ma comunque in grado di impensierire la coppia centrale con traversoni pericolosi. Prima metà di frazione decisamente scialba, solo le accelerazioni di De Rose tengono vivi i biancorossi: bisogna attendere il 32′ per vedere una conclusione degna di nota, che arriva grazie ad un colpo di testa di Cortellini su corner dalla sinistra. Lo stacco termina alto. Sull’altro versante, si spegne sul fondo anche il successivo destro di Castellano. L’occasione più clamorosa arriva al 38′: Floriano stoppa a seguire un lancio dalla mediana e si presenta davanti a Forte, ma il tiro strozzato finisce sul fondo. In extremis arriva il secondo squillo, ancora con Floriano, che vince un rimpallo in mischia e prova a piazzare la sfera, ma Forte si supera con i piedi. Una fiammata e nulla più, il primo tempo si chiude senza recupero.

La noia comanda – Seconda frazione che ricalca lo spartito di fine primo tempo, almeno nelle battute iniziali. Presenza a ridosso dell’area aversana, ma nessuna conclusione degna di nota. La risposta ospite arriva al 55′ con De Vena, ma la botta di prima intenzione si spegne ben distante dallo specchio. Sul capovolgimento di fronte la partita si accende, Floriano va via sulla sinistra e pesca Danti sul secondo palo, che in scivolata manda oltre la traversa. La girandola dei cambi manda un impalpabile Fall in panchina: al suo posto Rizzitelli. Il nuovo entrato si concede un colpo di testa sul fondo, mentre l’altro subentrato Gemignani spara alto dal limite. I quattro minuti di recupero non fanno registrare ulteriori sortite da parte delle due compagini, che chiudono su un noioso 0-0. Inutile il tentativo di Rizzitelli nel finale, il pallone termina alto.

Con il pareggio odierno, i biancorossi salgono a quota 13 in classifica e rimangono invischiati a ridosso della zona rossa, aspettando l’altra sfida salvezza tra Cosenza e Ischia. Prossima settimana in trasferta sul difficile campo della Vigor Lamezia, dove servirà decisamente un piglio diverso.

Il tabellino

Liverani
Cortellini
Radi
Stendardo
Meola
Legras
Quadri
De Rose
Floriano
Fall
Danti

70′ Rizzitelli – Fall
80′ Gemignani – Danti
86′ Guarco – Legras

Forte
Esposito
Cardinale
Scognamillo
Forino
Castellano
Giannusa
Capua
Balzano
De Vena
De Luca

46′ Papa – Giannusa
73′ Carbonaro – Castellano
86′ Cicerelli – De Vena

Arbitro: Enzo Vesprini della sezione di Macerata
Ass.1: Claudio Salvatore Defina della sezione di Cesena
Ass.2: Lorenzo Biasini della sezione di Cesena

Ammoniti: Radi (B), Quadri (B), Carbonaro (A).

Recupero: 0′ pt, 4′ st.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini