Mad Bulls, concluso l’American Football Camp Coach Calò: "Siamo orgogliosi di aver organizzato un camp così prestigioso"

Mad Bulls, concluso l’American Football Camp <small class="subtitle">Coach Calò: "Siamo orgogliosi di aver organizzato un camp così prestigioso"</small>

Si è concluso al “Manzi-Chiapulin” con numeri soddisfacenti il secondo American Football Camp, organizzato a Barletta dai Mad Bulls. Tre giorni di football americano, di tecnica di base spiegata da uno staff tecnico di prim’ordine, composto da coach di calibro nazionale come Giorgio Longhi, Andrea Vecchi, Enrico Brazzi, e Mauro Solmi.

Nel mirino degli organizzatori c’è la voglia di dar vita a una tappa fissa nel calendario sportivo cittadino e il desiderio di allargare gli orizzonti del camp ad atleti provenienti da altre società, oltre che ai neofiti della disciplina. «Siamo orgogliosi di aver organizzato un camp così prestigioso nel sud Italia – spiega coach Calò -, certifica in maniera cristallina la qualità dell’evento. E’ stata sicuramente una vetrina importante che anche noi abbiamo intenzione di sfruttare per reclutare qualche interessante atleta in vista della prossima stagione agonistica, ma non solo: infatti, è giusto ricordarlo, il camp è stato intitolato alla memoria di Roberto Papalino».

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse