Arcieri del Sud, Lionetti: “Bronzo premia nostro lavoro” Il tecnico commenta l'esperienza nei Campionati Italiani Targa

Arcieri del Sud, Lionetti: “Bronzo premia nostro lavoro” <small class="subtitle">Il tecnico commenta l'esperienza nei Campionati Italiani Targa</small>

Ottima prestazione tenuta durante i Tricolori Targa di Monte Argentario (GR), dalla Polisportiva Arcieri del Sud, in particolare Pia Carmen Maria Lionetti, (con il doppio tesseramento Arcieri del Sud e Aereonautica Militare), Sabrina Scommegna e Graziana Cavone hanno ottenuto il bronzo a squadre nella categoria Seniores Femminile.

“Sono molto contento e soddisfatto delle performance delle tre arciere – ha dichiarato Vincenzo Lionetti tecnico e allenatore degli Arcieri del Sud – in particolare è da evidenziare Graziana Cavone, tornata dopo tre anni sui campi di gara e come battesimo in un campionato italiano, ha stabilito il suo record personale, non le si poteva chiedere di più. Bravissime Pia e Sabrina che hanno contribuito in maniera notevole per il terzo posto”. Medaglia sfiorata, con un quarto posto nella gara individuale juniores di Loredana Spera, che per le gare assolute, si è scontrata con l’atleta olimpionica Guendalina Sartori, la nostra arciera del Sud, ha dovuto spingere al limite delle proprie capacità, uscendo con punteggi di altissimo livello ai quarti di finale.

Buon punteggio anche per l’unico uomo di questa trasferta, Antonio Picciarella, piazzatosi al 33imo posto con il suo miglior punteggio stagionale in una gara nazionale. “I Campionati Italiani sono sempre una prova molto importante per testare i propri atleti, sia a livello emotivo che fisico-ha concluso l’allenatore-abbiamo giusto il tempo di tornare nella nostra amata Puglia, per poi riprendere gli allenamenti in previsione delle future gare Nazionali”.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse