Grazie lo stesso, Veronica: Inglese 30esima nei 10000 a Rio Fatale una caduta, la etiope Ayana sigla il record del mondo

Grazie lo stesso, Veronica: Inglese 30esima nei 10000 a Rio <small class="subtitle">Fatale una caduta, la etiope Ayana sigla il record del mondo</small>

La vera vittoria era aver raggiunto il sogno a cinque cerchi. Lo aveva ribadito più volte Veronica Inglese, lo avevano spiegato a chiare lettere gli addetti ai lavori: ma il “grazie” a caratteri cubitali per il sogno che la gazzella barlettana ha fatto vivere in un caldo pomeriggio di mezza estate alla Città della Disfida resterà storia, sempre e comunque. La sua gara sui 10mila metri in quel di Rio de Janeiro è terminata al 30esimo posto con il cronometro fissato su 32’11”67. Il suo primato resta dunque di 31’37”43. Fatale una caduta nel cuore della gara, che ne ha condizionato l’andamento:

E’ stata una gara dominato dal gruppo africano, come da pronostico. A trionfare, stabilendo il record mondiale è stata l’etiope Almaz Ayana, con il tempo di 29’17’’43: gara tiratissima, con Ayana, Vivan Cheruiyot e Tirunesh Dibaba (componenti del podio) sempre protagoniste. L’etiope ha migliorato il record mondiale della cinese Wang Junxia (29:31.78, Pechino 1993) portandolo a un sensazionale 29:17.45. Argento alla kenyana Vivian Cheruiyot in 29:32.53 (record nazionale), bronzo all’altra etiope Tirunesh Dibaba in 29:42.56 (primato personale). La Inglese è partita bene, pagando lentamente dazio a una differenza di rendimento già pronosticata alla vigilia e alla sfortuna. Il vero traguardo era stato staccato l’1 maggio, quando a Stanford Veronica aveva portato a casa il pass per l’accesso alle Olimpiadi 2016, succedendo Pietro Mennea e Pia Carmen Lionetti tra i partecipanti nati a Barletta: il suo resta un anno sportivamente indimenticabile, con l’oro italiano sui 5000 metri a Rieti e l’argento continentale nella mezza maratona di Amsterdam a costituirne le pietre angolari. Barletta si è fermata per mezz’ora circa: lo ha fatto per ringraziare la sua gazzella, ormai nel cuore di tutti gli sportivi.

1 commento

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse