Barletta 1922, Pizzulli amaro: “La beffa nel finale non ci voleva, ora testa ai prossimi impegni” Il tecnico biancorosso commenta il pareggio contro il Leverano

Barletta 1922, Pizzulli amaro: “La beffa nel finale non ci voleva, ora testa ai prossimi impegni” <small class="subtitle">Il tecnico biancorosso commenta il pareggio contro il Leverano</small>

All’ultima curva, quella che avrebbe potuto consegnare il secondo posto in coabitazione col Casarano, il Barletta 1922 subisce la beffa: dopo il vantaggio iniziale di Vicentin e il rigore sbagliato da Di Silvestro, i biancorossi vengono raggiunti nel finale da una rete di Palazzo. Un punto che sta strettissimo a Zingrillo e compagni, ma che certifica le difficoltà della vigilia.

Disattenzione letale al 90′, il Barletta raccoglie solo un punto sul terreno di Leverano. Regalo enorme alle concorrenti di testa.#BarlettaSport #calcio

Pubblicato da BarlettaSport.it su Domenica 28 febbraio 2016

Amaro il commento di mister Massimo Pizzulli al termine della gara ai microfoni di Amica 9: “Siamo stati bravi in dieci a gestire il risultato, ma non è bastato. Dispiace per i ragazzi, chiamati ad un sacrificio non indifferente viste le squalifiche, però gli episodi in questa circostanza ci hanno detto male e non possiamo farci nulla. Gennari è andato vicino alla rete del raddoppio nel finale, anche se per noi sarebbe stata una punizione troppo severa. Accettiamo questo risultato e cerchiamo di pensare ai prossimi impegni, bisogna riprendere subito la rincorsa”. Grazie allo stop esterno dell’Altamura contro il Gravina, i biancorossi si mantengono in scia del secondo posto e agganciano proprio i murgiani in terza posizione: “Il Gravina ha un vantaggio importante- ha proseguito il tecnico-, difficilmente lascerà altri punti per strada. Siamo a stretto contatto con le prime e la squadra ha dato il massimo in campo, ora dobbiamo pensare solo a lavorare”.

Risultati 27^ giornata

Grottaglie-Mola 0-1
Mesagne-Vieste 0-0
Leverano-Barletta 1-1
Locorotondo-Bitonto 1-0
Molfetta-Novoli 2-3
Casarano-H.Taranto 3-0
Gravina-Altamura 2-1
Otranto-UC Bisceglie 0-0
Castellaneta-Trani 0-2

Classifica: Gravina 59, Casarano 53, Altamura 51, Barletta 51, Vieste 49, Trani 42, Mola 39, Novoli 37, Leverano 34, Uc Bisceglie 34, Molfetta, Bitonto 32, Sudest 32, Mesagne 31, Otranto 31, Hellas Taranto 27, Castellaneta 19, Grottaglie 16.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse