Basket, la Cestistica Barletta rialza la testa e vince contro Molfetta I biancorossi guidati da coach Curci sbancano il "PalaPoli": 80-86 il finale

Basket, la Cestistica Barletta rialza la testa e vince contro Molfetta <small class="subtitle">I biancorossi guidati da coach Curci sbancano il "PalaPoli": 80-86 il finale</small>

Quaranta minuti di gioco per spezzare l’incantesimo maligno. La Cestistica Barletta espugna il “PalaPoli” e torna alla vittoria contro un avversario di primo livello come la Pallacanestro Molfetta, mettendo finalmente fine al periodo poco fortunato. I due punti conquistati in terra molfettese permettono alla compagine barlettana di portarsi al sesto posto a quota 22 punti in compagnia di Angiulli Bari e Santa Rita Basket.

La cronaca– Coach Curci schiera il solito quintetto composto da Ashley, Degni, Balducci, Christophe e Defazio. Barletta parte subito bene con le triple di Ashley e Degni, costringendo dopo appena 5 minuti la panchina molfettese a chiamare time-out per bloccare l’emorragia. L’attacco biancorosso continua a martellare dalla linea dei 6.75 e nel gioco perimetrale, così il primo periodo si chiude sul 14-28. Nel secondo quarto i padroni di casa entrano in campo con un piglio diverso: Maggi riporta i suoi in carreggiata, assistito alla grande da Mione e Binetti che ristabiliscono la parità, ma sulla sirena è un canestro di Balducci a riportare gli ospiti in vantaggio per il 39-41 che manda le squadre negli spogliatoi.

Forza ragazzi

Pubblicato da Asd Cestistica Barletta su Domenica 14 febbraio 2016

Alla ripresa Defazio e compagni provano subito l’allungo. Molfetta fa buona guardia e con i punti pesanti del solito Maggi si rifà sotto, trovando grazie alla tripla di Sancilio il primo vantaggio (55-52). Un vantaggio che dura poco, visto che sul finire del quarto Barletta torna a guidare la gara con i canestri di capitan Defazio e Ashley. Nell’ultimo periodo la Cestistica prova ad andare via, ma i biancorossi non vogliono mollare e ritornano sul 70-75. La classe di Christophe e la solidità difensiva mettono in ghiacciaia il risultato: 80-86 il finale dal “PalaPoli”. Ottime le prestazioni dei soliti Christophe (20 punti) e Ashley (25 punti), affiancati da un Antonio Defazio (18 punti) in gran spolvero. Menzione speciale anche per Gianluca Balducci (10 punti) e Nicola Degni (9 punti), quest’ultimo uscito alla fine del primo quarto per un problema fisico con il 100% di realizzazione da tre punti. Soddisfatto al termine della contesa Gino Degni: “Abbiamo messo in campo il giusto carattere  e una voglia fuori dal comune. Grande merito per questa vittoria va dato anche Di Blasio e Rizzi, entrambi classe ’98, che hanno saputo gestire la palla nei momenti topici della partita”.

CESTISTICA BARLETTA-PALLACANESTRO MOLFETTA 80-86

Pallacanestro Molfetta: Sancilio 15, G. Azzollini, Spadavecchia 5, Murolo 2, Petruzzella, P.Azzollini 14, Binetti 6, Del Rosso, Mione 11, Maggi 27. Coach Azzollini

Cestistica Barletta: Rizzi 2, Diblasio , Degni 9, Christophe 20, Balducci 10, Direnzo, Ashley 25, Signorile 2, De Fazio 18, Rizzi. Coach Curci.

 

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse