Una buona Cestistica cede nel finale alla New Basket Lecce Biancorossi in gara fino alla fine. Difese meglio degli attacchi: al Palamarchiselli finisce 45-60

Una buona Cestistica cede nel finale alla New Basket Lecce <small class="subtitle">Biancorossi in gara fino alla fine. Difese meglio degli attacchi: al Palamarchiselli finisce 45-60</small>

Quaranta minuti tirati, fisici e non troppo spettacolari. Quaranta minuti ben giocati dai biancorossi della Cestistica Biolevante Barletta, protagonista di un serrato testa a testa con i salentini della Tre Gi Lecce, che la spuntano solo nel finale. Match a basso punteggio, in cui la differenza la fanno le piccole cose: qualche errore di troppo dalla lunetta, qualche attacco mal gestito e poco altro. Alla fine sono i salentini ad imporsi, per 45-60, nel primo turno del girone di ritorno, ma tanti sono i progressi mostrati dagli uomini di coach Degni. Lecce pareggia il record a 7-7; Barletta resta inchiodata all’ultimo posto della classifica con un solo successo e due punti.

Balducci, Di Renzo, Miolla, Marinacci, Vitobello; questo il consueto quintetto proposto da coach Degni. Ospiti subito in vantaggio all’inizio, ma padroni di casa che restano a galla nonostante il buon avvio del temibile play Marra. 12-18 alla prima sirena. Ottimo, per i colori biancorossi, il parziale del secondo quarto: la Cestistica arriva all’intervallo lungo sotto di una sola lunghezza (29-30), costringendo gli ospiti a forzare conclusioni dalla lunga distanza e trovando interessanti soluzioni dal perimetro con Miolla. Tutto sembra procedere per il meglio quando, al rientro dagli spogliatoi, viene sfatato anche il tabù del terzo quarto, tendenzialmente sfavorevole agli uomini in biancorosso. Marra non ingrana e forza, Vitobello attacca con decisione l’area e il punteggio resta in bilico alla penultima sirena (41-47). L’ultima frazione si trasforma in una battaglia di nervi, in cui a spuntarla sono gli uomini di coach Roberta Scialpi. La Cestistica, sul più bello, spegne completamente la luce in attacco: solo i punti a referto negli ultimi 10′, costellati di pesanti errori dalla lunetta. Lecce porta a casa il bottino pur senza brillare,  mettendo al sicuro la vittoria proprio con i tiri liberi: il punteggio finale è 45-60.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse