Barletta Calcio, sguardo su tre fronti Aversa, Foggia e Kahramanmarasspor: agenda biancorossa già piena

Barletta Calcio, sguardo su tre fronti <small class="subtitle">Aversa, Foggia e Kahramanmarasspor: agenda biancorossa già piena</small>

L’appuntamento principale, senza alcun dubbio, è quello di domenica pomeriggio. Il Barletta è atteso da un delicatissimo scontro-salvezza con l’ultima in classifica e non può sbagliare, dopo lo scivolone di Catanzaro. Sugli altri fronti, però, la guardia è già alta: sia sul campo, sia sul piano commerciale c’è ancora tanto da tener d’occhio.

Aversa primo ostacolo – Tra meno di 48 ore l’Aversa Normanna sarà di scena al Puttilli. Punti pesantissimi in palio, ma la squadra di Sesia non può permettersi altri errori dopo il blackout di venerdì scorso. Nella giornata di domani verranno fugati tutti i dubbi del caso, con l’ultimo weekend senza dichiarazioni da parte di tesserati biancorossi. Subito dopo il match con i granata, infatti, terminerà il silenzio stampa imposto in via Vittorio Veneto e si tornerà a respirare l’aria che tira nello spogliatoio. Prima di qualsiasi altra scadenza, però, è necessario portare a casa l’intera posta.

Kahramanmarasspor, gemellaggio commerciale – Passano le settimane e rimane l’alone di mistero sui rapporti con il club turco. Nella giornata di oggi, la società del Kahramanmarasspor ha annunciato l’avvio di un legame di carattere commerciale con il Barletta, come dimostra l’ottimo rapporto tra Fatih Mehmet Ceyan e Giuseppe Perpignano. Nessun ingresso in società o altri interessi, per ora, tra l’imprenditore del tessile e il presidente biancorosso.

Derby di Foggia – Vanno disputate ancora tre partite di cruciale importanza. Doppia sfida con la Campania tra le mura amiche, visto che dopo l’Aversa ci sarà la Salernitana capolista, ma tra le due c’è anche la trasferta di Lamezia. A chiudere l’anno è il terzo derby dell’anno, quel Foggia-Barletta che manca da più di tre anni e che già scalda la tifoseria che sarà ospite allo Zaccheria. Il match in terra dauna si giocherà sabato 20 dicembre alle ore 16:00, come stabilito in giornata dagli organi federali.

Agenda fitta, dunque, per la società barlettana ma anche per i tifosi, che si preparano a chiudere il 2014 in maniera a dir poco scoppiettante. Il campo darà i primi riscontri tra due giorni, con l’auspicio che il passo falso compiuto in Calabria possa essere rapidamente riposto nel dimenticatoio.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse