Aquile Molfetta – Brasilea Barletta 4-2 Playoff in bilico: bisogna vincere e sperare

Aquile Molfetta – Brasilea Barletta 4-2 <small class="subtitle">Playoff in bilico: bisogna vincere e sperare</small>

Finisce con il risultato di 4-2 in favore delle Aquile Molfetta la penultima sfida del campionato pugliese di serie C2, gir.A.  Sabato si concluderà il campionato  e vedrà delinearsi la griglia dell’accesso ai Playoff.
Il Brasilea Barletta, dopo la sconfitta di sabato, dovrà necessariamente ottenere un  risultato pieno in casa contro la quarta forza del campionato, il Garganus, distante tre lunghezze dai barlettani. Occorrerà anche sperare in un risultato favorevole proveniente dall’altra sfida al vertice tra Futsal Andria e Aquile Molfetta, che definirà seconda e terza posizione.

La cronaca. A Molfetta il Brasilea arrivava da squadra temuta dopo la sconfitta rimediata al PalaDisfida nel girone di andata.
La prima marcatura viene siglata da Mongelli approfittando di una leggerezza della difesa barlettana. Il Brasilea non ci sta e pareggia con un tiro dal limite di Guerra, che esce dal campo pochi minuti dopo a causa di un infortunio occorsogli durante uno scontro di gioco. Le Aquile si ripropongono in attacco sfiorando il gol in due occasioni, ma la porta dell’estremo difensore barlettano regge fino al raddoppio di Giancola. In pochi minuti prima giallo, poi rosso per Mongelli. Superiorità numerica per il Barletta che non sfruttata e risultato che sorride ancora ai Molfettesi. Poco più tardi è Deuner a portare in doppio vantaggio le Aquile Molfetta. Ancora occasioni da gol da ambo le parti ma i legni dei due portieri negano gioia alle due squadre. Termina sul 3-1 il primo tempo.
Il secondo tempo si apre con tanta voglia da parte del Brasilea di recuperare lo svantaggio, ma l’arbitro Falcone allevia la difficoltà del Molfetta sventolando il cartellino rosso in faccia a  Cappai. Mr. Bizzoca tenta il tutto per tutto inserendo una squadra più offensiva, ma ancora una punizione punisce i biancorossi : gol di Ceci. Risultato sul 4-1, il Molfetta si chiude in difesa e il Brasilea non finalizza. A pochi minuti dal termine, un’ottima azione organizzata taglia la difesa delle Aquile e Doronzo offre a Lacavalla la palla del 2-: tocco sotto e pallonetto che termina in rete, ma non c’è più tempo per recuperare.
Finisce 4-2 per il Molfetta. Per il Brasilea, ora, è doveroso vincere.

Spasmodica attesa in casa barlettana per l’ultimo turno della stagione 2013/2014 del campionato.
Accesso agli spareggi Playoff rimandato a sabato 5 Aprile.

Classifica:

PosSquadraGVPSGoalsDiffPti
1Futsal Foggia191711994652
2Aquile Molfetta191405934442
3Futsal Andria191324952241
4Garganus1912161062137
5Brasilea Barletta191126982734
6Diaz1982970326
7Futsal San ferdinando20811194225
8Nettuno
19621168-120
9Futsal Giovinazzo19511379-2916
10Città di Barletta19331351-4612
11Atletico Troia19011859-891
12Riposo0000000

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse