Barletta C5, al PalaDisfida c’è il Mola Dopo Manfredonia, sorpresa anche per la terza della classe?

Barletta C5, al PalaDisfida c’è il Mola <small class="subtitle">Dopo Manfredonia, sorpresa anche per la terza della classe?</small>

La classifica sembra essere diventata una componente secondaria: se si analizza il recente cammino del Barletta C5, la serie positiva del 2014 lancia i biancorossi tra le squadre rivelazione del girone di ritorno. Statistiche da accantonare rapidamente, visto che oggi c’è il temibile Ares Mola.

Dopo la convincente vittoria sul parquet di Manfredonia, i barlettani hanno ottenuto anche il successo a tavolino contro i rivali cittadini della Futsal Barletta, annullando di fatto il punteggio di 1-1 emerso nel derby di due settimane fa. Uno sprint decisivo per i ragazzi di Dibenedetto, adesso distanti sette punti dall’ultima posizione. Il calendario, però, impone di non fermarsi e continuare la striscia d’imbattibilità che dura dall’inizio del nuovo anno.

Al PalaDisfida arriva la terza forza del campionato. Questo pomeriggio nuovo test dal coefficiente di difficoltà altissimo, ma Severino e compagni hanno decisamente invertito la marcia rispetto al girone d’andata. Il Mola proverà a fare risultato guardando anche alla sfida tra Sala Consilina e Futsal Barletta, in modo da mettere in discussione la seconda piazza alle spalle del Policoro.

I padroni di casa, però, sono chiamati a mantenere il ritmo e mettersi definitivamente al riparo dall’ultima posizione, provando anche a scavalcare Giovinazzo. Prepartita agrodolce per Dibendetto: dentro Calamita e Stella dopo il turno di squalifica, con il portiere ancora in ballottaggio, fuori Caporusso e Bizzoca. Fischio d’inizio alle ore 16.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse