Perugia-Barletta 3-0 Autogol di Camilleri, rosso a Legras e doppietta di Eusepi. Domenica nera per i biancorossi

Perugia-Barletta 3-0 <small class="subtitle">Autogol di Camilleri, rosso a Legras e doppietta di Eusepi. Domenica nera per i biancorossi</small>

Dopo novanta minuti di continua sofferenza, il Barletta incappa nella terza sconfitta esterna consecutiva. Al Curi, il Perugia si impone con un netto 3-0: l’autogol di Camilleri in avvio e l’espulsione di Legras prima della mezz’ora condizionano definitivamente una partita mai in discussione, chiusa ufficialmente dalla doppietta di Eusepi.

Clima soleggiato, circa 60 i barlettani al seguito. Orlandi rinnova la fiducia per Bijimine e lo schiera nel mezzo del centrocampo in coppia con Legras, disegnando un 4-4-2 abbastanza atipico, con Innocenti e Mantovani esterni e la coppia d’attacco composta da Cicerelli e La Mantia. Assente Ganz in distinta, nonostante la convocazione giunta il giorno prima. 

Le prime fasi di gara sono prevalentemente di studio: il Barletta bada soprattutto a difendersi e ripartire, coprendo gli spazi ad un Perugia contratto. Il primo pericolo tangibile è di marca biancorossa e giunge sui piedi di Innocenti, che per poco non trova la deviazione vincente su cross di Pippa. Gli umbri sembrano non essere nella loro migliore giornata ma a risolvergli la matassa ci pensa Camilleri, che al 13′  – con uno sciagurato tocco di sinistro – infila la sua porta portando i padroni di casa in vantaggio. Allo svantaggio i biancorossi replicano prima con Mantovani e poi con La Mantia ma le loro conclusioni non trovano lo specchio della porta. Il Barletta sembra comunque tener testa ad un avversario tutt’altro che straripante ma ancora una volta sono gli stessi uomini di Orlandi a complicarsi la vita da soli: questa volta è Legras, già ammonito, a commettere uno stupido fallo trattenendo platealmente Mazzeo. Secondo giallo e spogliatoi guadagnati anzitempo. Orlandi passa al 4-4-1 scalando Cicerelli esterno sinistro Al 34′ Mazzeo imbecca Eusepi in area, girata al volo di quest’ultimo e gran risposta in angolo di Liverani. Dieci minuti più tardi biancorossi pericolosissimi prima con La Mantia e poi con Camilleri ma Koprivec si supera e salva il risultato. Ma a metterlo in cassaforte ci pensa Eusepi dopo pochi minuti, in pieno recupero, con un destro di prima intenzione dal limite che si infila sotto il sette. 2-0 e superiorità numerica: per il Perugia il match è già in ghiaccio dopo 45′.

Al rientro dagli spogliatoi le squadre si ripresentano con gli stessi effettivi e il leit motiv del match non cambia, con un Barletta che bada più a limitare i danni che a rischiare di scoprirsi. Dopo pochi minuti è l’ex Mazzeo a rendersi pericoloso con un tiro-cross deviato in angolo da Bijimine. Al 56′ Campagna rileva Cicerelli e subito si rendere pericoloso con uno scambio con La Mantia mal finalizzato da quest’ultimo. Al 60′ è di nuovo Mazzeo a sfiorare il gol ma la sua conclusione viene deviata in corner da Liverani. Ci prova quindi dalla ditanza Bijimine ma senza fortuna. Al 65′ entra Ilari per Innocenti e dopo pochi minuti Orlandi decide di togliere anche Camilleri, colpito duramente in un contrasto di gioco. Al suo posto Maccarone. Ma si tratta di mera cronaca da annotare a taccuino, perchè al 74′ Eusepi mette il punto esclamativo sulla vittoria dei grifoni siglando il 3-0 che chiude definitivamente i conti. Per il Barletta si tratta dell’ennesima batosta di una stagione agonizzante, di cui i tifosi non aspettano che la fine. Domenica si torna al Puttilli per la sfida contro il Gubbio.

Il tabellino

Koprivec
Sini
Scognamiglio
Massoni
Comotto
Sanseverino
Filipe
Nicco
Fabinho
Eusepi
Mazzeo

63′ Henty – Mazzeo
77′ Moscati – Nicco
85′ Vitofrancesco – Fabinho

Liverani
Pippa
Di Bella
Camilleri
Cane
Mantovani
Legras
Bijimine
Innocenti
Cicerelli
La Mantia

56′ Campagna – Cicerelli
65′ Ilari – Innocenti
71′ Maccarone – Camilleri

Arbitro: Andrea Tardino di Milano
Ass.1: Giovanni Garito di Aprilia
Ass.2: Alessandro Agostini di Frosinone

Marcatori: 12′ aut. Camilleri (P), 46′ pt Eusepi (P), 74′ Eusepi.

Ammoniti: Nicco (P), Legras (B)

Espulsi: 28′ Legras (B).

Recupero: 2′ pt, 3′ st.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse