Esperia Viareggio, lavagna tattica Lucarelli conferma il classico 4-3-3

Esperia Viareggio, lavagna tattica <small class="subtitle">Lucarelli conferma il classico 4-3-3</small>

Reduce dalla brutta gara giocata contro l’Ascoli, il Viareggio si accinge ad affrontare il Barletta. In settimana la squadra è stata scossa da un evento particolarmente rilevante: la prematura partenza di Ighli Vannucchi. Lucarelli (tecnico dei viareggini), nonostante la mancanza del bomber bianconero, dovrebbe confermare il classico 4-3-3 anche contro il Barletta.
In settimana la formazione toscana si è allenata affrontando la Berretti e la condizione di forma dei vari calciatori non è sembrata buonissima. I bianconeri, tuttavia, cercheranno di riscattare la deludente prestazione di Ascoli affrontando Barletta a viso aperto.
Lucarelli si affiderà al 4-3-3 con Gazzoli tra i pali. Celiento si posizionerà nel ruolo di terzino destro, mentre sulla corsia opposta dovrebbe agire Falasco. Al centro del reparto arretrato spazio a Piana e Conson. Centrocampo con Gerevini davanti alla difesa, affiancato da Galassi e Lungo come mezzali.
In avanti confermato il tridente che ha affrontato l’Ascoli, ad eccezione del succitato Vannucchi. A sostituirlo ci penserà Benedetti, ventunenne attaccante toscano con 4 reti all’attivo in questa stagione. Lo affiancheranno Rosafio e Matteini.

Viareggio Viareggio (4-3-3)

GAZZOLI
FALASCO
CONSON
PIANA
CELIENTO
GALASSI
GEREVINI
MUNGO
MATTEINI
BENEDETTI
ROSAFIO

Rispetto al match del “Del Duca”, Lucarelli dovrebbe cambiare diverse pedine. In difesa Lamorte e Nicolao sembrano in bilico, mentre a centrocampo sembra quasi certa l’esclusione di Della Latta e di Gemignani in cabina di regia.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse