Draghi Bat, vittoria “di un soffio” Un piazzato di Fabiano a pochi minuti dalla fine regala il successo contro Bitonto

Draghi Bat, vittoria “di un soffio” <small class="subtitle">Un piazzato di Fabiano a pochi minuti dalla fine regala il successo contro Bitonto</small>

Per un pelo! I Draghi Batproprio pochi minuti prima del fischio finale, riescono ad evitare la beffa del secondo zero a zero stagionale: un calcio piazzato del freddissimo Fabiano permette ai rugbysti della sesta provincia di battere col punteggio di 3-0 gli arcigni avversari dell’ Omnia Bitonto. La vittoria, terza consecutiva, ottenuta sul terreno casalingo del Lello Simeone di Barletta, consente ai Draghi di avvicinare ulteriormente il terzo posto, momentaneamente occupato dal Granata Rugby a quota 25 punti. 24 quelli dei biancorossi.

Il match scorre via privo di particolari spunti offensivi: i Draghi, ben messi in campo dal coach Leo Amoruso, creano una buona supremazia territoriale, costringendo gli avversari ad una difesa strenua, eseguita peraltro egregiamente. Incontro molto fisico, la cui prima metà si chiude con l’inevitabile punteggio di 0-0, ma che, con l’episodio del calcio di punizione concesso ai Draghi in prossimità del minuto numero 80, vede uscire vincitori i biancorossi grazie a Fabiano. Vittoria di importanza capitale a livello morale e, soprattutto, in termini di classifica; Draghi che riescono ad allungare la striscia positiva e ad avvicinare i piani altissimi della graduatoria. Soddisfazione non nascosta, a fine match, anche dallo stesso coach Amoruso, complimentatosi con i suoi uomini, già proiettati alla prossima sfida contro il Cus Foggia che sa tanto di spareggio.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse