Barletta, le ultime di formazione Orlandi sceglie l'albero di natale. Guglielmi torna titolare, Cicerelli forse.

Barletta, le ultime di formazione <small class="subtitle">Orlandi sceglie l'albero di natale. Guglielmi torna titolare, Cicerelli forse.</small>

Poche novità di formazione in vista del match con  l’Aquila. Orlandi si affida allo stesso modulo di gioco osservato contro i salentini: un 4-3-2-1 che cerca di valorizzare quanto più possibile le caratteristiche dei giocatori a disposizione e in particolare delle new entries del mercato invernale.

Un modo di stare in campo che verrà probabilmente interpretato in maniera un po’ più prudente rispetto a quanto visto contro il Lecce, sebbene i biancorossi cercheranno comunque di mantenere una certa intensità nel ritmo, specie a centrocampo (il reparto più in salute in questo momento della stagione). Tra i venti calciatori convocati in vista della sfida di quest’oggi non figurano gli infortunati Cane e Romeo e lo squalificato Ferreira. Rientrano invece Guglielmi e Cicerelli, dopo il turno di stop affibbiatogli con il Lecce dal giudice sportivo.

In difesa torna quindi a prendersi una maglia da titolare Guglielmi, al centro viene confermata la coppia collaudata Camilleri-Di Bella, mentre a sinistra Pippa scavalca Cascione nelle gerarchie e guadagna la seconda maglia consecutiva dal 1′. A centrocampo Legras si sistema nel ruolo di play basso davanti alla difesa, con Innocenti e Mantovani ad affiancarlo come incursori rispettivamente sul centro destra e sul centro sinistra. In avanti Ilari e D’Errico saranno le due mezzepunte (dai piedi invertiti) che agiranno alle spalle dell’unico terminale offensivo Ganz, che la spunta di poco sul compagno di reparto La Mantia.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse