Audace, che grinta! Alexina rimontata in extremis Ospiti avanti 2-0 in doppia superiorità numerica, poi l'uno-due che vale il pareggio

Audace, che grinta! Alexina rimontata in extremis <small class="subtitle">Ospiti avanti 2-0 in doppia superiorità numerica, poi l'uno-due che vale il pareggio</small>

Il finale thrilling a cui hanno assistito gli spettatori del Manzi-Chiapulin rimarrà impresso in mente per parecchio tempo. Pareggio all’ultimo respiro per l’Audace Barletta, che strappa un 2-2 prezioso per classifica e morale contro il quotato Alexina. Biancorossi sotto 2-0 e in 9 contro 11 a cinque minuti dal termine.

La legge del fattore campo, che favorisce i ragazzi di Filomeno dal secondo turno di campionato, è la componente che carica con più vigore i padroni di casa. Le prime fasi del match, però, scivolano via su ritmi blandi e le due squadre proseguono ad oltranza la fase di studio. Due squilli di Adesso e N. Musti rappresentano gli unici sussulti fino al 45′, quando arriva l’ingenuità di Crudo: l’attaccante reagisce ad un calcio ricevuto a gioco fermo e Di Gregorio opta per l’espulsione.

Ripresa in salita, dunque, per l’Audace, che al 55′ deve fare i conti con un rigore concesso all’Alexina. Binetti protesta in maniera troppo veemente per il direttore di gara, che estrae il secondo cartellino rosso. Dal dischetto si presenta Cartanese, ma Dischiena salva tutto. Passano appena cinque minuti e Liquadri riscatta il compagno di squadra, siglando il vantaggio ospite. Lo stesso Cartanese, poi, vendica l’errore precedente con la rete del raddoppio ad un quarto d’ora dalla fine.

Con il doppio svantaggio e la doppia inferiorità numerica, i ragazzi di Filomeno trovano le forze e la grinta per reagire. A cinque minuti dal termine Cafagna accorcia le distanze su punizione, disegnando una parabola che batte Soccio. Il forcing finale e la spinta del pubblico vengono premiati addirittura al 92′: Riefolo guadagna campo e imbecca Giannella, che firma il rocambolesco 2-2 a ridosso del fischio finale.

Un punto che sa di vittoria per l’Audace, adesso al nono posto con 25 punti con tre lunghezze di vantaggio sulla zona playout. Domenica si torna in trasferta, ancora contro un avversario durissimo: la terza forza del campionato Reali Siti ospita i biancorossi, che proveranno ad interrompere il tabù esterno.

 

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse