Real Bat, ko contro la vice-capolista Lo Sporting Altamura vince 1-0 tra le mura amiche

Real Bat, ko contro la vice-capolista <small class="subtitle">Lo Sporting Altamura vince 1-0 tra le mura amiche</small>

Non si può parlare di crisi di risultati, ma sembra evidente una flessione rispetto al ruolino precedente. Il Real Bat incappa nella seconda sconfitta nelle ultime quattro gare stagionali: dopo la sconfitta nel recupero con la Fortis Murgia, i barlettani cedono 1-0 sul campo dello Sporting Altamura.

La seconda forza del campionato rispetta il pronostico e batte con il minimo scarto gli uomini di Iannone. Senza Frezza, squalificato, gli ospiti mettono in mostra un buon approccio alla gara grazie alle manovre offensive di Gerundini e Dinoia. Dopo quasi metà frazione su ritmi blandi, i padroni di casa cominciano ad accelerare: prima una conclusione di Rifino, ma Cilli neutralizza, poi la rete del vantaggio siglata da Terrone. Al 31′ l’attaccante murgiano batte l’estremo barlettano e porta avanti i suoi.

Nel secondo tempo non ci sono novità sul piano del gioco: Real Bat imbrigliato a centrocampo, Sporting pericoloso su palle inattive e spunti in ripartenza. La squadra di casa prova ad addormentare il match, poi nel finale prova a chiudere la contesa con una punizione di Tafuni: la traversa, però, gli nega il 2-0.

Finale senza particolari scossoni, i barlettani cedono in casa della vice-capolista e rimangono a quota 24 in classifica. Domenica sfida al Manzi-Chiapulin contro il Gargano Calcio. Match nettamente più abbordabile, quello contro la quartultima in classifica.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse