Ternana-Barletta 2-1

Termina con una sconfitta di misura il ritiro del Barletta in Umbria: a Norcia la Ternana si impone per 2-1 ma al di là del risultato a risaltare è soprattutto la buona prestazione del primo tempo dei biancorossi, che si schierano al cospetto di una Ternana in formato titolare, ribattendo con personalità alle offensive dei rosso verdi.

La Ternana parte subito bene. Al 5′Alfageme batte a rete di testa ma il suo gol viene annullato per fuorigioco. L’appuntamento con la rete viene solo rimandato di poco perchè al 7′ Ceravolo porta in vantaggio i suoi con una conclusione ravvicinata sulla quale Liverani non può nulla. Gli uomini di Orlandi reagiscono immediatamente, mostrando una buona gamba e tanta personalità.

D’Errico inizia a macinare sulla destra e al decimo minuto serve su di un piatto di argento una palla che Pippa insacca alle spalle di Brignoli. Dopo poco sempre D’Errico costringe Farkas ad un plateale fallo in area ma l’arbitro incredibilmente non ravvisa nessuna irregolarità. Alla mezzora ancora Barletta pericoloso prima con Allegretti, che su punizione dai 30 metri stampa la palla sulla traversa, poi con Picci di testa, abile a sfruttare un cross dello stesso capitano.

Al 35′ Antenucci scalda i pronti riflessi di Liverani, abile a parare l’incornata ravvicinata dell’attaccante umbro. Chiude un primo tempo divertente il rigore in movimento fallito da Alfageme, che spara alto e qualche scintilla tra Zito e Picci.

La ripresa è caratterizzata da poche occasioni e dalla consueta girandola di sostituzioni, La Mantia rileva subito Picci ma è costretto ad uscire dal campo in ambulanza dopo un contrasto aereo con Meccariello. Per lui niente di grave. Al 7′ Allegretti colleziona un altro legno centrando in pieno il palo alla sinistra di Brignoli, manco a dirlo, sempre su punizione.

Orlandi trova così il tempo di mandare in campo alcuni Berretti (Ferreyra, Basso, Mastroberti) e di sperimentare, più per necessità che per altro, Rochat da seconda punta e D’Errico mezzala. Intorno al quartod’ora Maiello fissa definitivamente il risultato sul 2-1. Non succede praticamente nient’altro. I biancorossi attendono ora il rientro a casa fissato per domani pomeriggio.

BARLETTA primo tempo (3-5-2): Liverani; Romeo, Maccarone, Di Bella; D’Errico, Prutsch, Allegretti, Mantovani, Pippa; Picci, Cicerelli.

2 commenti

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse