Barletta-Pisa, accolto il reclamo

 

In seguito al match del 20 gennaio tra Barletta e Pisa, terminato 1-0 in favore dei biancorossi, il Giudice Sportivo aveva inflitto alla S.S. Barletta Calcio un’ammenda di 1.500 € “per comportamento antisportivo in quanto nella parte finale della gara, con la propria squadra in vantaggio, i raccattapalle rallentavano la restituzione dei palloni ritardando la ripresa del gioco”.

Il club biancorosso ha esposto un reclamo contro tale sanzione, accolto dalla Seconda Sezione della Corte di Giustizia Federale. Dopo aver dimostrato l’infondatezza della multa comminata, il sodalizio di Roberto Tatò ha ottenuto la cancellazione del provvedimento da parte dell’organo competente.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse