Barletta in rimonta sull’Otranto, decide una rovesciata di Pignataro all’ultimo respiro

Barletta in rimonta sull’Otranto, decide una rovesciata di Pignataro all’ultimo respiro

2-1 il finale al “Manzi Chiapulin”, inutile la rete di Schirinzi

Torna al successo in casa il Barletta. Inutile il momentaneo vantaggio dell’Otranto con Schirinzi, i biancorossi ribaltano la gara grazie a Milella e alla rete straordinaria in rovesciata di Pignataro per il 2-1 finale.

Primo tempo

13’ – Caroppo neutralizza un rigore calciato da Caputo, occasione sprecata per i biancorossi.

34’ – Incornata di Fanelli su calcio da fermo di Caputo, Caroppo blocca senza troppi problemi.

38’ – Conclusione di Caputo, attento ancora una volta l’estremo difensore ospite.

48’ – Prima frazione in archivio dopo 2’ di recupero: risultato fermo sullo 0-0, Barletta che ha fallito un calcio di rigore con Caputo.

Secondo tempo

3’ – Bruno atterra Palazzo in area, rigore ravvisato dal guardalinee: Schirinzi non fallisce dagli undici metri. Otranto in vantaggio.

6’ GOL DEL BARLETTA – Dopo essersi lanciato in una serpentina che ha sorpreso la difesa idruntina, Milella calcia verso la porta e batte Caroppo per l’immediato pareggio del Barletta.

15’ – Otranto in inferiorità numerica. Mariano atterra Gasbarre lanciato in contropiede, già ammonito rimedia il secondo giallo.

16’ – Doppio cambio per mister Tangorra: dentro Pignataro e Dimonte, fuori Procida e Gasbarre.

20’ – Cross di Dimonte per Caputo, Caroppo fa sua la sfera.

21’ – Conclusione fuori misura di Fanelli dal limite dell’area.

35’ – Salamina ci prova dalla distanza, palla alta sulla traversa.

47’ GOL DEL BARLETTA – Gol strepitoso di Pignataro che raccoglie un disimpegno sbagliato della retroguardia avversaria e di rovesciata mette alle spalle di Caroppo.

49’ – Pignataro costretto a chiedere il cambio, al suo posto in campo Pizzulli.

51’ – Triplice fischio finale al “Manzi-Chiapulin”: Barletta batte Otranto 2-1.

Barletta 1922(3-5-2): Capossele; Bonasia, Bruno, Fanelli; Zingrillo, Camporeale (29’ st Salamina), Diomandè, Milella, Gasbarre (16’ st Dimonte); Caputo, Procida (16’ st Pignataro, 49’ st Pizzulli). A disposizione: Sansonna, Lamaccchia, Matera, Guadagno, Tupputi. All. Tangorra

Otranto (3-5-2): Caroppo; Schirinzi, Mariano, Nacci; Pledi, Diarra, Calò, Bolognese, Vergari (44’ pt Mangione); Palazzo (13’ st Cisternino), Villani (17’ st Schiavone). A disposizione: Mele, Tundo, Pellegrino, Toure, Belmonte, Lenti. All. Papadia

Arbitro: Montanaro di Taranto (Massari-Coviello)

Reti: 3’st rig. Schirinzi (O), 6’ st Milella (B), 47’ st Pignataro (B)

Note. Ammoniti: Villani (O), Camporeale (B), Bruno (B) Calò (O) Gasbarre (B), Caputo (B), Bolognese (O), Pignataro (B); espulso: Mariano (O); calci d’angolo: 7-1; recupero: 3’ pt; 6’ st.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse