Abrescia-Di Senso, la Fortis espugna 1-2 Barletta

Abrescia-Di Senso, la Fortis espugna 1-2 Barletta

Tris mancato. Dopo i due auguranti successi contro Deghi e San Marco, il Barletta cede per 1-2 alla Fortis Altamura e torna a riassaporare la sconfitta. Brutta gara dei biancorossi che, nel finale, riescono ad accorciare con il neo-entrato Pignataro: la classifica resta deficitaria.

TABELLINO

BARLETTA 1922(3-4-1-2): Capossele; Aprile, Bruno, Bonasia; Lamacchia(79’Fanelli), Zonno(65’Pizzulli), Milella(65’Diomandé), Procida; Faccini(85’Marinaro); Ganci(67’Pignataro), Caputo. A disposizione: Lullo, Monopoli, Zingrillo, Guadagno. All: Tangorra

F.ALTAMURA(4-3-3): Giannuzzi; Ricco, Di Benedetto(24’Cannito), Colaianni, Grieco; D’Augenti, Fiorentino, Sisalli(72’Ardino); Di Senso(85’Portoghese), Abrescia, Dimatera(63’De Santis). A disposizione: Ancona, Monteleone, Gatto, Dellino, Ciriolo. All: Maurelli

Arbitro: Pinto di Foggia

Reti: 55’Abrescia, 74’Di Senso, 76’Pignataro.

Note-Angoli: 0-2. Ammoniti: Sisalli, Procida, Abrescia, Colaianni, D’Augenti, Giannuzzi, Lamacchia. Recupero: 1′,5′

 

PRIMO TEMPO

6’Procida serve Caputo in corsa, tiro che termina fuori.

27’Cross di Ricco, Abrescia manca l’impatto con la palla.

32’Tiro di Di Senso, palla fuori.

45’Fine primo tempo: 0-0 tra Barletta e Altamura.

SECONDO TEMPO

7’Ci prova Di Senso, blocca Capossele. Successivamente, è pericoloso Di Matera, conclusione sul fondo.

10’Gol Fortis: Di Senso crossa per Abrescia che, in rovesciata, supera Capossele.

20’Testa di Ganci, palla alta.

29’Di Senso raddoppia dopo aver vinto un rimpallo in area, nulla da fare per Capossele.

31’Pignataro! 1-2 Barletta con il guizzo del bomber biancorosso su assist di Procida.

37’Tiro di Caputo, palla fuori alla sinistra di Giannuzzi.

45’Finisce 1-2 tra Barletta e Fortis Altamura.