Barletta 1922, quattro volti nuovi e un ritorno

Barletta 1922, quattro volti nuovi e un ritorno

Iaia, Lullo, Matera e Zonno in biancorosso. Torna Marco Milella

Comincia a prendere forma l’organico del Barletta 1922. Nelle ultime 24 ore il sodalizio barlettano ha ufficializzato gli arrivi di Stefano Iaia, Giovanni Lullo, Michele Matera (under), Giovanni Zonno (under) e il ritorno in maglia biancorossa di Marco Milella.

Iaia è un centrocampista centrale e nell’ultima stagione ha vestito la maglia del Brindisi. Oltre ad un’esperienza con il Novoli, il classe ’95 è stato tra i protagonisti del doppio salto della compagine brindisina dalla Promozione alla Serie D. Giovanni Lullo arriva all’ombra di Eraclio per sostituire inizialmente Alessandro Sansonna, sulla via del recupero dopo la rottura del crociato dello scorso marzo. Reduce da una buona stagione a Bisceglie sponda Unione Calcio, negli ultimi anni è stato protagonista con Fidelis Andria e Gravina. Michele Matera e Giovanni Zonno, invece, vanno a rinfoltire il reparto under. Provenienti rispettivamente da Fidelis Andria e Monopoli, entrambi agiranno in mediana.

Ieri, intanto, il Barletta di mister Gallo si è imposto per 2-1 sul Borgorosso Molfetta in amichevole: a segno proprio i due baby Matera e Zonno.