Fitsport Italia, tempo di misurarsi con il Gran Prix di Zvornik Katia Sisto, Ivan Il Grande e Antonio Guglielmi di scena nel prestigioso open di Taekwondo Itf

Fitsport Italia, tempo di misurarsi con il Gran Prix di Zvornik <small class="subtitle">Katia Sisto, Ivan Il Grande e Antonio Guglielmi di scena nel prestigioso open di Taekwondo Itf</small>

L’entusiasmo non manca. Le ambizioni anche. La voglia di ben figurare sul palcoscenico continentale pure. Vigilia di un importante appuntamento agonistico per la Fitsport Italia, impegnata oggi in Bosnia-Erzegovina nella seconda edizione del Gran Prix di Zvornik, prestigioso open internazionale di taekwondo Itf. Indosseranno la maglia azzurra nell’occasione una trinitapolese e due barlettani: Katia Sisto della Coreanteam (junior, -65 kg), Ivan Il Grande (junior, -50 kg) ed Antonio Guglielmi (children, -40 kg) della Federico II di Svevia, iscritti sia alle gare di forma che a quelle di combattimento.

“L’open di Zvornik – ha ammesso il master barlettano Ruggiero Lanotte, presidente della Fitsport Italia e vice presidente della federazione europea – si preannuncia di alto livello: ci sono oltre 500 partecipanti e vanta ai nastri di partenza nazionali fortissime come Croazia, Repubblica Ceca, Bulgaria, Serbia, Macedonia e Grecia. I nostri tre ragazzi, però, sono molto competitivi e possono ambire a conquistare delle medaglie: Sisto ha vinto il bronzo agli ultimi europei di Rimini e sarà certamente protagonista nella sua categoria, Il Grande e Guglielmi hanno già maturato diverse esperienze oltre i confini italiani e potrebbero regalarci grandi soddisfazioni. Le ambizioni ci sono e speriamo di trasformarle in risultati di prestigio, così come abbiamo fatto tante volte negli anni scorsi in eventi di questo prestigio”.

La Fitsport è attesa ora da un periodo molto intenso: sabato 1 giugno e domenica 2 giugno (venerdì 31 maggio ci sarà la presentazione ufficiale) il “Pala Marchiselli” di Barletta ospiterà la terza edizione dell’International Challenge, che coinvolgerà anche atleti provenienti da Irlanda, Slovenia, Romania e Bosnia. Oradea, invece, sarà tappa dal 15 al 16 giugno dell’open di Romania, a cui parteciperanno per la Fitsport i barlettani Antonio Guglielmi (Federico II di Svevia) e Fabio Dagnello (Federico II di Svevia), il margheritano Nicola Daloiso (Federico II di Svevia), il trinitapolese Ruggiero Signoriello (Coreanteam) e la sanferdinandese Alessandra Marzulli (Federico II di Svevia). L’appuntamento-clou dell’estate, infine, sarà il campionato mondiale di taekwondo Itf (junior, senior e veteran), in programma dal 25 al 30 agosto a Plovdiv, in Bulgaria.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Digitalab Home

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse