Rosito Barletta, in semifinale c’è l’Angel Manfredonia Gara 1 in programma domani al PalaScaloria, palla a due alle ore 19:00

Missione compiuta, a prescindere da come andrà a finire. Centrato l’obiettivo prefissato dalla dirigenza ad inizio stagione, la Rosito Barletta proverà ad indossare i panni di guastafeste in questi playoff. Non proprio il compito più semplice, viste le squadre ancora in gioco, ma Stephens e compagni hanno dimostrato abbondantemente di potersela giocare con tutte le corazzate del girone pugliese di C Silver.

Smaltita la sbornia per la vittoria contro l’Anspi Santa Rita Taranto, intanto, in semifinale la Rosito Barletta affronterà l’Angel Manfredonia . I sipontini hanno dovuto faticare più del dovuto al cospetto dell’Adria Bari, chiudendo i giochi solo a gara tre. “Contro Taranto – le parole di coach Degni – non eravamo noi i favoriti, eppure siamo riusciti a superare il turno. Ora ci aspetta Manfredonia: altra gara molto dura, ma ce la giocheremo senza particolari pressioni. Daremo il massimo, come abbiamo sempre fatto fino a questo momento”.

Si comincia domenica 7 aprile alle ore 19:00 nella cornice del PalaScaloria, con l’Angel che avrà a proprio favore il fattore campo dopo aver chiuso la stagione regolare in vetta alla classifica. Giovedì 11 aprile, invece, toccherà alla Cestistica ospitare i biancoblu al PalaMarchiselli (ore 20:30). L’eventuale “bella” andrà in scena nuovamente sul parquet del PalaScaloria.