Mad Bulls BT, una serata da ricordare I Tori Matti vincono nettamente contro gli Elephants Catania: 40-0 il finale.

Mad Bulls BT, una serata da ricordare <small class="subtitle">I Tori Matti vincono nettamente contro gli Elephants Catania: 40-0 il finale.</small>

Serviva una conferma ed una prestazione da incorniciare e puntuale come un orologio svizzero i ragazzi di coach Calò hanno risposto “presente”. Una serata da ricordare; nel terzo impegno stagionale, valido per il girone A del campionato nazionale di football FIDAF CIF9, i tori matti vincono la “Disfida” contro i vice-campioni d’Italia in carica, degli Elephants Catania, in maniera piuttosto agevole, con un punteggio, 40 a 0, che lascia poco spazio a qualsiasi tipo di replica, balzando prepotentemente in testa al girone e candidandosi alla vittoria finale dello stesso.

Il risultato non è quasi mai stato in discussione, merito di uno scouting approfondito, che ha concesso all’attacco di casa di macinare yards, con il QB Raffaele Delcuratolo, autore anche di un TD, a distribuire sapientemente palla tra i suoi RB, Andrea Allegretti, 2 TD, Giorgio Cillo, anch’esso autore di 2 TD e Fabio Renna, che pur non segnando, ha letteralmente tagliato in due la difesa ospite con accelerazioni degne di un centometrista, ed i suoi ricevitori, il sempre affidabile Daniele Patella e Saverio Morella. Sugli scudi anche il kicker Divincenzo, che dopo aver fallito il primo calcio di trasformazione, ha messo a referto 2 field goal e 4 calci addizionali.

Conferme, se mai fossero servite, sono arrivate anche dalla difesa, che, per la seconda volta in stagione chiude imbattuta, con linee e linebackers ad imperversare nel backfield avversario e con due turnovers merito di un intercetto di Daniele Seccia ed un fumble ricoperto da Ruben Melis a ridare palla all’attacco, bravo a sfruttare entrambe le occasioni. Nota di merito per i “bastardi senza gloria”, le linee, notoriamente dedite al “lavoro sporco”, che sia in attacco che in difesa, hanno letteralmente dominato la linea di scrimmage, sia dal punto di vista atletico, che dal punto di vista fisico.

Purtroppo il tempo per godersi questa schiacciante vittoria è limitato, infatti i ragazzi di coach Calò, già sabato 23 Marzo sono attesi, ancora una volta in casa, da un impegno importante e gravoso contro i Navy Seals Bari, che nella giornata di domenica sono usciti sconfitti dallo “spareggio” contro gli Achei Crotone, che a questo punto si candidano nuovamente alla conquista del secondo posto nel girone, per strappare il pass per i playoff. Non ci resta che darvi appuntamento a sabato 23 Marzo, presso il centro sportivo Manzi-Chiapulin, a Barletta, per il secondo impegno casalingo dei Mad Bulls BT, kick off, previsto per le ore 20.30

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


YELL!

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse