Trasferta insidiosa per la Rosito Barletta: c’è l’Angel Manfredonia Gino Degni: "Mi aspetto una reazione da parte della squadra dopo la sconfitta contro Molfetta"

Trasferta insidiosa per la Rosito Barletta: c’è l’Angel Manfredonia <small class="subtitle">Gino Degni: "Mi aspetto una reazione da parte della squadra dopo la sconfitta contro Molfetta"</small>

Un trittico di gare particolarmente complicate per la Rosito Barletta. Dopo le ultime due sconfitte consecutive, Stephens e compagni si preparano per la sfida del “PalaScaloria” contro l’Angel Manfredonia, terza forza del campionato di C Silver con 24 punti all’attivo.

Un’altra gara dall’altissimo coefficiente di difficoltà per la compagine allenata da coach Degni, che dovrà fare i conti con una squadra reduce da sette vittorie consecutive. “Il calendario – le parole dello stesso tecnico biancorosso – ci ha proposto subito le prime tre in classifica. Domenica contro la Virtus Molfetta non siamo riusciti a replicare l’ottima prestazione offerta a Taranto, ma contro l’Angel Manfredonia mi aspetto una reazione da parte dei miei”.

Palla a due fissata alle ore 19:00 di domenica 3 febbraio, arbitreranno l’incontro Cosimo Grieco di Matera e Vittorio Gaballo di Santeramo.

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Titolo

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse