Il Barletta impatta al “Capozza”: 0-0 il finale contro il Casarano Biancorossi che ancora una volta non sfruttano al meglio la superiorità numerica

Il Barletta impatta al “Capozza”: 0-0 il finale contro il Casarano <small class="subtitle">Biancorossi che ancora una volta non sfruttano al meglio la superiorità numerica</small>

Niente da fare per il Barletta. Ai biancorossi non riesce il colpaccio esterno contro la capolista Casarano: la sfida del “Capozza” termina a reti bianche, con gli uomini di mister Cinque che per l’ennesima volta non sono riusciti a sfruttare al meglio la superiorità numerica.

Primo tempo

2’ – Casarano subito pericoloso con Di Rito sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo in attacco.

5’ – Cross impreciso di Bonasia che per poco non sorprende Sansonna, palla sul palo.

8’ – Calcio di punizione di Varsi che pesca Faccini al centro dell’area, l’ma l’attaccante biancorosso non impatta al meglio la sfera. Tutto facile per Grasso.

10’ – Negro su calcio di punizione da posizione centrale, Grasso controlla.

21’ – Vicedomini sfiora il gol su calcio da fermo, palla che termina fuori di poco.

35’ – Palmisano riesce ad andare via sulla destra e trova Di Rito, che di testa spara alto sulla traversa. Occasione per il Casarano.

47’ – Dopo due minuti di recupero, squadre negli spogliatoi: 0-0 il risultato al “Capozza”.

Secondo tempo

51’ – Rescio colpisce Milella in volto, l’arbitro vede tutto: espulsione diretta per il centrocampista rossoblu.

55’ – Negro ci prova dalla distanza, ma non inquadra la porta.

57’ – Palmisano pesca Di Rito al centro, che questa volta impatta bene la palla. L’ex Barletta, però, trova sulla sua strada uno straordinario Sansonna a negargli la gioia del gol

64’ – Mister Cinque mescola le carte in tavola per il Barletta: entrano Scialpi, Bruno, Lorusso, Nannola; fuori Faccini, Varsi, Negro e Fanelli.

68’  – Prima sostituzione per De Candia: dentro Dall’Oglio al posto dell’infortunato Vergori.

70’ – Gol annullato per il Barletta: Telera, sugli sviluppi di un calcio da fermo di Scialpi, trova l’incornata vincente ma per l’assistente la posizione del difensore biancorosso è irregolare.

71’ –  Ancora una sostituzione per il Casarano: dentro Agodirin, fuori Di Rito.

80’ –  Punizione ben calciata da Scialpi sul palo del portiere, Grasso fa buona guardia e devia in angolo.

94’ – Agodirin dal limite, controlla Sansonna.

96’ – Ancora una punizione per Scialpi, palla che sbatte sulla barriera.

96’ –  Casarano e Barletta che non si fanno male, al “Capozza” finisce 0-0.

CASARANO-BARLETTA 0-0

Casarano (3-5-2): Grasso; Diaoula, D’Aiello, Vergori (68’ Dall’Oglio); Bonasia, Palma, Vicedomini, Rescio, Palmisano; Cianci, Di Rito (71’ Agodirin). A disposizione: Iuliano, Esposito, Cappilli, Lobajinidze, Touray, Caputo, Carrano. All. De Candia

Barletta (4-2-3-1): Sansonna; Fanelli (64’ Nannola), Telera, Aprile, Lamacchia; Diomandè, Milella; Negro (64’ Lorusso), Faccini (64’ Scialpi), Varsi (64’ Bruno); Saani. A disposizione: Capossele, Dinoia, Barrasso, Zingrillo, Diterlizzi. All. Cinque

Arbitro: Bocchini di Roma 1 (Alessandrino-Spalierno)

Note. Ammoniti: Saani (B), Varsi (B), Fanelli (B); espulso: Rescio (C); recupero: 2’ pt-6’ st; calci d’angolo: 6-3

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse