Cristian Barletta, esame Real Rogit al “PalaBorgia” Biancorossi chiamati ad invertire la rotta. Fischio d'inizio ore 16

Cristian Barletta, esame Real Rogit al “PalaBorgia” <small class="subtitle">Biancorossi chiamati ad invertire la rotta. Fischio d'inizio ore 16</small>

Invertire la rotta dopo un inizio negativo per conquistare i primi punti in ottica salvezza. Sesta giornata di campionato per il Cristian Barletta di Giuseppe Lanotte, che affronterà domani al “PalaBorgia” il Real Rogit.

Squadra esperta, quella calabrese, e che può contare sul talento di giocatori del calibro di Soso(portiere ex Augusta), Silon e Bavaresco. Dopo un inizio sottotono, la formazione di Rossano Calabro ha vinto e convinto negli ultimi tre incontri, prevalendo sabato scorso sul quotato Futsal Cobà tra le mura amiche. Un impegno dunque complesso, ma da affrontare al massimo delle proprie possibilità per il Cristian Barletta, chiamato a fare punti in un turno che riserva anche lo scontro diretto tra Bisceglie e Castelfidardo(squadre che condividono l’ultima posizione con i biancorossi ndr). Per la gara di domani intanto, dovrebbe tornare a disposizione il forte centrale Enzo Paganini, infortunatosi nel corso della gara persa contro il Marigliano ad inizio stagione. Arbitreranno l’incontro i signori D’Alessandro di Policoro e Falcone di Foggia, coadiuvati al crono da D’Addato di Verona: fischio d’inizio ore 16.