Rosito Barletta corsara a Foggia: 69-92 il finale contro la Diamond Gara mai in discussione, i biancorossi portano a casa i due punti

Rosito Barletta corsara a Foggia: 69-92 il finale contro la Diamond <small class="subtitle">Gara mai in discussione, i biancorossi portano a casa i due punti</small>

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La Rosito Barletta sbanca il PalaRusso e manda al tappeto la Diamond Foggia con il risultato di 69-92. Gara mai in discussione per Stephens e compagni, che grazie alla vittoria nell’anticipo di sabato salgono al quinto posto con 6 punti all’attivo e si mantengono in piena zona playoff.

La gara
Solito quintetto per coach Degni che alla palla a due sceglie Nicola Degni, Rainis, Adersteg, Stephens e Defazio. E’ la Diamond a scattare meglio dai blocchi, con due triple messe a segno da capitan Zagni e Ajuka. La risposta della Rosito Barletta, però, non si fa attendere: Stephens e Rainis colpiscono dalla linea dei 6.75, Defazio è dominante sotto le plance. I biancorossi trovano ulteriore fiducia e infliggono agli avversari un parziale di 16-0, chiudendo avanti di +13 il primo quarto (14-27). Nel secondo periodo Kraljic prova come può a non far naufragare i suoi, ma il divario tecnico è troppo ampio e Barletta prende il largo fino al 31-56 che manda le squadre negli spogliatoi all’intervallo lungo.

PROMO mini

Al ritorno sul parquet, la Cestistica continua a spingere sull’acceleratore e arriva al massimo vantaggio sul +31 (31-62). Coach Degni attinge dalla panchina e concede qualche minuto di riposo ai suoi uomini migliori, così Foggia risale nel punteggio e riduce lo svantaggio al termine del terzo periodo (48-68). Con la partita ormai in ghiaccio, l’ultimo quarto serve solo per le statistiche: la Rosito Barletta torna alla vittoria grazie al 69-92 finale. Menas Stephens chiude con 36 punti, seguito da un ottimo Antonio Defazio (19 punti). Bene anche Adersteg (14 punti) e Rainis (12 punti).

Diamond Foggia-Rosito Caffè Barletta 69-92 (14-27; 17-29; 17-12; 21-24)

Diamond Foggia: Digiorgio 3, Clori, Kraljic 29, Dinoia 4, Tricarico, Dibitondo, Ajuka 9, Muscio, Zagni 4, Mecci 20. Coach: Rubino

Rosito Barletta: Degni N., Stephens 38, Adersteg 14, Rizzi F. 4, Rainis 12, Defazio 19, Amorese, Mavelli 2, Diblasio 3, Caruso. Coach: Degni L.

PROMO mini
PROMO mini