Tennistavolo: tornano in campo le compagini ACSI ONMIC Barletta Due squadre della compagine barlettana impegnate nel weekend

Tennistavolo: tornano in campo le compagini ACSI ONMIC Barletta <small class="subtitle">Due squadre della compagine barlettana impegnate nel weekend</small>

Il tempo scorre inesorabilmente ed anche il lungo stop ( durato ben 3 settimane) dell’attivita’ agonistica a squadre targata  FITET e’ giunto al capolinea.

Sabato 3 e domenica 4 novembre riprenderanno tutti i Campionati a Squadre, sia a livello nazionale che regionale.
Torneranno in campo anche le due compagini facenti capo alla Polisportiva Dilettantistica ACSI ONMIC Barletta ed impegnate in Campionati a Squadre di differente livello.
Domenica 4 novembre (con inizio alle ore 10.30), nel Campionato Nazionale Maschile di Serie C1 (girone N), l’ACSI ONMIC Barletta ospiterà’ la temibilissima Sant’Espedito Napoli. Il match sì preannuncia particolarmente proibitivo per il team barlettano che dovrà’ affrontare la compagine più’ giovane oltreché’ la più’ solida di questo difficile Campionato Nazionale. Entrambe le contendenti sono momentaneamente appaiate al primo posto ma quella partenopea sembra davvero avere tutte le carte in regola per conquistare la promozione al prossimo Campionato Nazionale di Serie B2. Per tentare di fermare la “corazzata campana”, il trio barlettano composto da Dominique Straniero, Mario Sardella e Maurice Rotondo dovrà’ essere umile, concentrato su ogni punto e particolarmente attento alla propria disposizione in campo. Un successo (obiettivamente difficile da conseguire contro un avversario di caratura tecnica siffatta) consentirebbe alla formazione ACSI ONMIC di consolidare il momentaneo e sorprendente primato in classifica, una sconfitta non comprometterebbe il lungo e faticoso cammino che conduce alla permanenza in questa fascinosissima Serie Nazionale.
Nel Campionato Regionale di Serie C2 (girone A), la Pol. Dil. ACSI ONMIC Barletta affrontera’, domenica 4 novembre (alle ore 10.00 sempre tra le mura amiche),  l’ASD Sport 2000 Lucera (Fg).
Se dopo due turni di campionato sia la formazione ospitante che quella ospite sono ancora ” a secco di vittorie”, e’ evidente che entrambe puntano al traguardo “salvezza” e che questo confronto si preannuncia particolarmente combattuto, equilibrato e dall’esito assolutamente imprevedibile.La compagine lucerina riporrà’ le sue speranze nell’enfant prodige Claudio Di Carlo oltreché’ nell’esperienza di Michele Ramundo e di  Giuseppe Di Carlo (padre del già’ menzionato Claudio). Il team barlettano si affiderà’ al fighter Giuseppe Damato, alla “vecchia volpe” Enzo Sansonne, al robusto bagaglio tecnico di Giacomo Dicataldo, all’aggressività del veterano Giacomo Capuano e, dulcis in fundo, al glaciale tatticismo del Presidente (se gli acciacchi fisici gli consentiranno di scendere in campo). Gli ingredienti, dunque, ci sono tutti per assistere a due grandi matches di tennistavolo, come da oltre un terzo di secolo ci ha abituato il club ACSI ONMIC Barletta.
Senza perdere di vista, per un solo secondo, l’umiltà, la tecnica, la determinazione ed il rispetto di qualsivoglia avversario.
PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini