Illude Albanese, l’Audace Barletta cede 1-2 al San Marco Non basta un penalty del mediano barlettano, passa la capolista al ''Manzi''

Illude Albanese, l’Audace Barletta cede 1-2 al San Marco <small class="subtitle">Non basta un penalty del mediano barlettano, passa la capolista al ''Manzi''</small>

Il rigore di Albanese non basta. L’Audace Barletta cede per 2-1 alla capolista San Marco, nonostante una partita ben giocata, ma condizionata da qualche errore di troppo soprattutto in fase difensiva.

4-4-2 a specchio per le due squadre, con mister Iannone che lancia il tandem Terrone-Ferrante dal primo minuto, mentre Iannacone, per gli ospiti, si affida a bomber Salerno, con Quaresimale a completare il duo d’attacco. Partenza ottima per l’Audace che, dopo cinque minuti, sfiora il gol con Albanese, la cui conclusione viene sventata in corner da Pellitti. I biancorossi sembrano decisamente più in palla e, al 14’, conquistano il meritato vantaggio con lo stesso Albanese, abile a trasformare un rigore procurato da Terrone. La capolista fatica a produrre gioco, almeno inizialmente, ed è ancora la formazione di Iannone a rendersi pericolosa con Dinoia, che scarica un bolide neutralizzato da Pellitti. Nel finale di primo tempo, si fa vedere il San Marco con Coco dal limite dell’area e con Quaresimale che chiama Dicandia agli straordinari.

PROMO mini

Nella ripresa, la partita dell’Audace diventa inevitabilmente più difensiva, ma il San Marco approfitta della prima incertezza biancorossa per il pareggio: Salerno ruba il tempo a Losappio e poi anticipa Dicandia, firmando l’1-1. Il gol stordisce la squadra di casa e galvanizza il San Marco che, al 72’, con Caruso sfiora un clamoroso gol su un tiro-cross che Dicandia riesce a sventare prodigiosamente. Il gol per gli ospiti in ogni caso è maturo e arriva un minuto più tardi con un colpo di testa vincente di Coco che supera il numero 1 barlettano e sigla l’1-2. Nel finale di gara forcing per l’Audace, ma i tentativi biancorossi si infrangono sul muro difensivo della compagine dauna. Al triplice fischio è sconfitta per i ragazzi di Iannone, consapevoli comunque di aver tenuto testa ad una delle squadre più attrezzate del girone e assoluta protagonista di questo avvio di campionato.

 

AUDACE BARLETTA (4-4-2): Dicandia; Nannola, Losappio, Rizzi, Piazzolla(90’Crudo); Messina(80’Depinto) Guacci, Albanese, Dinoia(76’D’Onofrio); Terrone(80’Pensa), Ferrante. A disposizione: Rociola, Pasquadibisceglie, Sfregola, Manneh. All: Iannone

SAN MARCO(4-4-2):  Pellitti; Salcone(46’Montemitro), Fiorentino, De Cesare, Caruso; Viola, Nardella(46’Iannacone), Coco, Quitadamo(85’Solimando), Quaresimale, Salerno. A disposizione: Piergiovanni, Di Iorio, Cristofaro,  Ferrantino, Coppola. All: Iannacone

Arbitro: Mallardi di Bari(Spagnolo-Mele di Lecce)

Reti: 14’pt rig.Albanese, 59’Salerno, 73’Coco.

Note-Angoli 6-5. Ammoniti: De Cesare, Guacci, Viola, Caruso

PROMO mini
PROMO mini