Il Barletta impatta ad Avetrana: 1-1 il finale Negro risponde a Cappellini, nella ripresa i biancorossi non sfruttano la superiorità numerica

Il Barletta impatta ad Avetrana: 1-1 il finale <small class="subtitle">Negro risponde a Cappellini, nella ripresa i biancorossi non sfruttano la superiorità numerica</small>

Nella polveriera del Comunale Laserra, il Barletta non va oltre il pareggio contro l’Alto Salento Avetrana. Dopo essere passati in svantaggio, con Cappellini che su calcio di punizione ha trovato il classico gol della domenica, i biancorossi hanno trovato la rete del pareggio al 30’ della prima frazione grazie ad un rigore realizzato da Negro. Qualche rammarico per gli uomini di mister Cinque, che non hanno saputo sfruttare al meglio la superiorità numerica nel secondo tempo in seguito all’espulsione di Mignogna per doppia ammonizione.

Primo tempo

PROMO mini

2′ Punizione di Scialpi da buona posizione che si conclude con un nulla di fatto

5′ Lancio di Scialpi in profondità per Saani, Maraglino scivola in uscita ma riesce comunque a controllare la sfera. Risultato momentaneamente fermo sullo 0-0.

9′ Iaia a pochi passi da Sansonna non trova la porta. Palla sopra la traversa.

10′ Varsi impegna Maraglino, che respinge in corner.

16′ Avetrana in vantaggio con Cappellini su calcio di punizione: 1-0.

30′ GOOOOOOL DEL BARLETTA! Negro dal dischetto non sbaglia, ristabilita la parità: 1-1.

47′ Due minuti di recupero e squadre negli spogliatoi. Negro risponde a Cappellini, 1-1.

Secondo tempo

6′ Mignogna ci prova all’interno dell’area di rigore, ma viene murato dalla retroguardia biancorossa.

14′ Doppio giallo per Mignogna, Avetrana in 10.

22′ Diomande riceve da Varsi all’interno dell’area e trova la conclusione, attento ancora una volta Maraglino.

25′ Saani non impatta bene a pochi passi dalla porta avversaria.

28′ Fanelli sugli sviluppi di un calcio d’angolo impatta di testa, ma la palla finisce alta.

47′ Triplice fischio finale: 1-1 il finale tra Alto Salento Avetrana e Barletta.

ALTO SALENTO AVETRANA-BARLETTA 1-1

Alto Salento Avetrana (4-2-3-1): Maraglino; Romano, Greco, Papa, Nunzella (36’ st Pignatale); D’Ettore (37’ pt Passiatore), Ngom, Iaia, Cappellini (31’ pt Franco), Mignogna, Ciriolo; all. Branà. A disposizione: Petrelli, Alemanni, Lecce, Castano, Napolitano, Marinò

Barletta 1922 (3-5-2): Sansonna; Telera, Bruno, Fanelli; Lamacchia, Milella, Scialpi, Diomande, Varsi (40’ st Grumo); Negro, Saani (29’ st Lorusso); all. Cinque. A disposizione: Cristallo, Barrasso, Dinoia, Rizzi, Varola, Zingrillo, Diterlizzi

Arbitro: Sciolti di Lecce (Bizio-Schirinzi)

Reti: 16’ pt Cappellini (A), rig. 30’ pt Negro (B)

Note. Ammoniti: Saani (B), Telera (B); espulso: Mignogna (A); recupero: 2’ pt-2’ st; corner: 7-2

PROMO mini
PROMO mini