“Memorial Giuseppe Nanula”, vincono le emozioni 3-2 il finale per l'Under 17 del Bari dopo un bellissimo match. Il presidente Bellino: "Onorata una bella persona"

“Memorial Giuseppe Nanula”, vincono le emozioni <small class="subtitle">3-2 il finale per l'Under 17 del Bari dopo un bellissimo match. Il presidente Bellino: "Onorata una bella persona"</small>

Sano agonismo e tante emozioni: in archivio il “Memorial” 2018 dedicato a Giuseppe Nanula, sottocapo barlettano della Guardia costiera di Olbia, deceduto in un tragico incidente in mare nel 2011.

A fare da cornice al commosso ricordo di Giuseppe è stato il match del “Manzi” tra la formazione Juniores del Barletta 1922 e l’Under 17 del Bari. A spuntarla, dopo il momentaneo vantaggio biancorosso a firma di Filannino, è stata la formazione del capoluogo pugliese, che ha conquistato il successo per 2-3 grazie al sigillo nel recupero di Monterisi(autore di una doppietta ndr). A segno anche il barlettano doc, Nannola(capitano dei “galletti”) e Fanelli per gli uomini di Pino Curci in una gara dal risultato irrilevante rispetto al ricordo di un ragazzo d’oro e deceduto a soli 24 anni mentre svolgeva il proprio lavoro.

PROMO mini

“Siamo onorati-ha detto il presidente della juniores, Vincenzo Bellino-di aver ricordato Giuseppe. E’ per noi un onore organizzare questo Memorial: abbiamo reso omaggio ad una gran bella persona che purtroppo non ho avuto modo di conoscere. Il nostro pensiero va a lui e alla famiglia”. Hanno vinto dunque le emozioni, suggellate da un simbolico volo in aria di palloncini, laddove ci auguriamo che Giuseppe abbia potuto raccoglierli uno ad uno.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini