Barletta 1922-Vieste 1-1, le pagelle Trotta deludente, Grumo sfiora la doppietta. Con i garganici è solo pari

Barletta 1922-Vieste 1-1, le pagelle <small class="subtitle">Trotta deludente, Grumo sfiora la doppietta. Con i garganici è solo pari</small>

Due punti decisamente persi per il Barletta 1922, che fallisce l’appuntamento con la vittoria nella partita più importante, vedendosi allontanare, forse definitivamente, la possibilità di conquistare la salvezza senza passare dallo spauracchio playout. 1-1 tra i biancorossi e il Vieste, che ottiene un punto pesante con il minimo sforzo.

Maraglino 6-Nessun intervento degno di nota in un pomeriggio tutto sommato tranquillo. Incolpevole sul gol di Raiola, che in diagonale trova l’angolo lontano.

PROMO mini

Dattoli 5,5-Qualche spunto interessante nella ripresa e poco più. Nella situazione del vantaggio ospite non chiude in diagonale su Albano, che serve un assist invitante al numero 7 dei garganici.

Ola 6-La partita attendista del Vieste facilita il compito del difensore centrale biancorosso, quasi mai inoperoso nel corso del match. Rammarico per un colpo di testa che sfiora il palo alla destra di Tucci, tutto solo dopo un corner.

Grazioso 5,5-Per lui varrebbe lo stesso discorso fatto su Ola, prima del gol di Raiola che gli prende il tempo in velocità e poi supera un incolpevole Maraglino. 75’Grumo 7-Grande prova per l’esterno offensivo andriese, che entra con il piede giusto dalla panchina ed è lesto a depositare in rete dopo il calcio di rigore fallito da Trotta. Sfiora una doppietta meritata con un bolide che coglie in pieno il montante al 90′.

Ronzino 6-Partita senza sbavature la sua. Maggiore apporto a livello difensivo senza particolari errori, che gli valgono una prova sufficiente.

Cicerelli 5,5-Sicuramente ci si aspettava qualcosina di più da lui nel ruolo congeniale alle sue caratteristiche. Eccetto una conclusione insidiosa per i guanti di Tucci infatti, l’ex San Severo non riesce mai a rendersi pericoloso nel corso del match.

Berardi 6-Avvio di gara timido, poi cresce sensibilmente nella ripresa, prendendo le redini del gioco. Sfiora l’assist di giornata quando serve a Trotta un pallone invitante che, l’ex Vieste, riesce a fallire da posizione favorevole.

Milella 6- Rientro tutto sommato positivo per il mediano biancorosso dopo due turni di squalifica. Il rigore procurato è un mix tra furbizia ed esperienza.

Laboragine 5,5-Meno nel vivo nella manovra rispetto alle prime gare del 2018, viene sostituito, a sorpresa, da Cinque, per Saani. Pesa l’errore ad inizio secondo tempo, quando controlla male un suggerimento di Lieggi a tu per tu con Tucci. 62′ Saani 5,5-Non riesce ad incidere nel corso della gara. Situazione fisica non ancora ottimale dopo l’infortunio patito domenica scorsa in quel di Corato

Lieggi 5,5-Bene ad inizio primo tempo e nella ripresa con un paio di fiammate interessanti, poi poco da segnalare. Paga probabilmente la posizione troppo avanzata in uno schieramento da seconda punta.

Trotta 5-Passo indietro rispetto alla gara con il Corato, fa fatica costantemente nel corso del match. Macchiano la sua prova due errori: il primo a tu per tu con Tucci dopo un assist di Berardi, il secondo dal dischetto, reso poi vano dal tap-in vincente di Grumo.

 

 

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini