Barletta 1922, Ola: “Gruppo forte, a Gallipoli per fare risultato” La carica del centrale biancorosso in vista della trasferta in terra salentina

Barletta 1922, Ola: “Gruppo forte, a Gallipoli per fare risultato” <small class="subtitle">La carica del centrale biancorosso in vista della trasferta in terra salentina</small>

Tornato a Barletta lo scorso settembre dopo l’esperienza altalenante della scorsa annata, l’esperto centrale difensivo, Daniel Ola, è uno dei protagonisti della stagione biancorossa e la prestazione di domenica scorsa contro il Fasano ne è una prova lampante.

“Mi sto trovando benissimo nell’ambiente di Barletta-ha detto ai nostri microfoni-anche perché il nostro gruppo è formato da gente seria, oltre ad essere molto unito. La dirigenza, nel mercato dicembrino, ha dimostrato di aver saputo lavorare bene sul mercato, convincendo giocatori importanti a sposare il progetto. Ora spetta a noi ottenere quanto prima la salvezza, abbiamo le possibilità per farlo”.

PROMO mini

Il difensore nigeriano è stato uno dei fiori all’occhiello anche della campagna acquisti 2016/2017. “Sì, indubbiamente quando sono arrivato nella scorsa stagione si respirava aria di promozione. Non è stato così poi purtroppo. Fisicamente posso dire di sentirmi molto meglio, ho avuto meno acciacchi, ma d’altronde non si può pretendere di essere sempre al 100%. Obiettivo personale? Dare il massimo, come sempre, al servizio della squadra”.

Analisi rapida sulla gara vinta contro il Fasano e sul prossimo impegno di campionato in quel di Gallipoli. “Con il Fasano abbiamo giocato bene-ha analizzato-e abbiamo meritato l’intera posta in palio. Vero, forse per la prestazione non avremmo dovuto soffrire nel finale, ma non dimentichiamoci che avevamo di fronte una corazzata. Possiamo migliorare, dobbiamo limitare al massimo gli errori: non dobbiamo avere incertezze durante la partita. Gallipoli? Penso che non sia, a contendersi la promozione, casualmente, quindi ci aspetta una gara tosta. Noi però siamo un altro Barletta e andremo lì per vincere“.

Un appello finale ai tifosi. “Avvertiamo la mancanza dei tifosi-chiude-e sarà difficile giocare un’altra gara(con il Bitonto ndr) casalinga senza il loro supporto. Sono convinto che non mancheranno di sostenerci nella lunga trasferta di Gallipoli: noi promettiamo di sudare la maglia. Mi aspetto un Manzi gremito, una volta scontata la squalifica”. Parola di Daniel Ola.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Bellino Mini Wide
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini