Sentenza TFT, Il Barletta 1922 non ci sta: pronto il ricorso Anticipata di 24 ore, intanto, la sfida contro il Galatina

Sentenza TFT, Il Barletta 1922 non ci sta: pronto il ricorso <small class="subtitle">Anticipata di 24 ore, intanto, la sfida contro il Galatina</small>

Un momento particolarmente negativo in casa Barletta 1922. Smaltita la delusione per il pareggio di domenica contro l’Aradeo e con la testa proiettata al prossimo impegno, la dirigenza biancorossa si è vista comminare dal Tribunale Federale Territoriale tre turni casalinghi a porte chiuse e 500,00 € di sanzione economica.

Barletta regolarmente in campo con la maglia biancorossa contro il Noicattaro.

Il Procuratore Federale della FIGC ha preso in esame le conseguenze di Vigor Trani-Barletta 4-3, match di fine marzo che ha scatenato la contestazione degli ultras biancorossi. Si fa riferimento non solo all’annullamento della prima seduta di allenamento successiva alla partita, ma anche alle maglie da gioco utilizzate per le ultime due sfide di campionato contro Noicattaro ed Hellas Taranto. Ed è proprio qui che nascono alcune incongruenze fra la decisione presa dal Tribunale Federale Territoriale e quella che dovrebbe essere la realtà dei fatti. Nella gara finita 1-1 col Noicattaro, infatti, il Barletta indossava regolarmente la maglia biancorossa. Discorso a parte per la trasferta di Statte, dove non ci fu alcune pressione esterna per l’utilizzo della maglia viola, ma una semplice scelta di circostanza vista la somiglianza fra le divise di entrambe le squadre (maglia bianca con inserti rossoblu, pantaloncini bianchi per l’Hellas Taranto; maglia biancorossa, pantaloncini bianchi per il Barletta). Gli estremi per un ricorso, dunque, sembrano esserci tutti e la società non si è fatta trovare impreparata: “L’ASD Barletta 1922 – si legge dal sito ufficiale – preso atto della sentenza del Tribunale Federale territoriale a conclusione del procedimento promosso a seguito degli avvenimenti susseguenti alla gara della scorsa stagione tra Vigor Trani e Barletta annuncia che presenterà ricorso avverso alla decisione che ha comportato ammende per quattro ex dirigenti oltre a 3 turni di squalifica del campo ed un’ammenda di 500 euro”.

PROMO mini

Novità, intanto, per la sfida fra Galatina e Barletta: il match valevole per la 14^ giornata verrà anticipato di 24 ore e disputato sul campo comunale di Sogliano Cavour, in provincia di Lecce.

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Bellino Mini Wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini