Paolo Augelli, un gol che vale doppio Zampata fondamentale per risultato e morale. Suo, ma non solo

Paolo Augelli, un gol che vale doppio <small class="subtitle">Zampata fondamentale per risultato e morale. Suo, ma non solo</small>

L’importanza del pareggio di Bitonto non passa solo dalla classifica, che rimane pur sempre il primo oggetto d’attenzione, ma anche da una serie di dettagli piccoli, ma non per questo insignificanti. Il Barletta blocca l’Omnia grazie ad un gol di Paolo Augelli, che conquista la copertina della settimana grazie ad un gol che fa tanto anche dal punto di vista del morale.

È passato un mese dal pareggio interno contro il Corato, match in cui il terzino destro ha subito una lesione muscolare di un centimetro che l’ha tenuto ai box per le ultime settimane. Il riacutizzarsi del dolore e le terapie prima del rientro in gruppo sono state compensate dalla prima domenica da titolare dopo l’infortunio. Meno di un tempo per coronare al meglio il ritorno in campo, con una zampata che è valsa un punto prezioso per i biancorossi.

Bellino Mini Wide

Coincidenze o meno, le circostanze dell’1-1 sono tutte dalla parte di Augelli. È ancora fresco il ricordo di quella girata in piena area, nei minuti di recupero, proprio nel match della terza giornata in casa del Bitonto. Il Barletta perse 1-0 e proprio il tentativo a tempo scaduto del laterale garganico sfilò a pochi centimetri dal palo, lasciando l’amaro in bocca dopo una prestazione alla pari dei neroverdi. Domenica, sullo stesso campo e nella stessa porta, è arrivata la seconda chance che fa dimenticare in un colpo solo la sofferenza dell’infortunio e il rimpianto per quel mancato pareggio.

Ma non è solo una questione del singolo che si rialza o del collettivo che trae beneficio dal gol. La domenica di Paolo Augelli è un segnale d’incoraggiamento anche e soprattutto per Rocco, gemello di sangue e per certi versi anche in campo, trovandosi con un macigno psicologico da fronteggiare. In casa dell’Omnia è arrivato un altro errore sotto porta, che avrebbe potuto portare il Barletta sul 2-1 ad una manciata di minuti dalla fine, ma Vitucci è riuscito ad intercettare il pallonetto.

Da un gol trovato ad un gol che manca, sempre in famiglia: nello spogliatoio e in campo, il ruolo e il momento di Paolo sono due cardini su cui può far leva anche l’altro Augelli biancorosso, quello maggiormente sotto i riflettori in questa prima fase di stagione. Questo è il motivo principale per cui un tocco come quello di Bitonto può valere doppio. Il morale, come la classifica, vive di questi episodi.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Bellino Top Boss Articolo e Categorie

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
Bellino Mini Wide
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini