Barletta 1922-Molfetta 1-0, le pagelle Gran prova di Milella, male Rana espulso

Barletta 1922-Molfetta 1-0, le pagelle <small class="subtitle">Gran prova di Milella, male Rana espulso</small>

Buona prestazione per il centrocampo, da rivedere il reparto offensivo. Vittoria dal sapore amaro per il Barletta 1922, che coglie sì il primo successo stagionale, ma non riesce a ribaltare l’1-3 dell’andata, venendo estromesso dal Molfetta negli ottavi di finale di Coppa Italia.

Cristallo 6-Bravo a farsi trovare pronto sulla conclusione dalla distanza di Vitale, si rende protagonista di un paio di buone uscite nel secondo tempo. Prestazione incoraggiante dopo la prova sottotono di Fasano.

PROMO mini

P.Augelli 6- Non rischia nulla in fase difensiva, limitando le sortite offensive degli attaccanti del Molfetta. Impreciso in alcune circostanze, con qualche cross di troppo sbagliato.

Grazioso 6- In crescita a livello fisico rispetto alle ultime gare. Partita senza particolari sbavature per l’ex di giornata, protagonista di un paio di buoni interventi nel secondo tempo su Sallustio.

Varola 6- Non nasce come terzo da difesa a 3, però come centrale non rischia praticamente nulla. Per lui vale lo stesso discorso per P.Augelli, da rivedere in fase di possesso.

Antonio Cristallo

Grumo 5,5- La volontà c’è, ma non riesce ad essere continuo nell’arco della partita. Apprezzabile il potenziale assist per R.Augelli nel primo tempo, quando si libera con personalità di due avversari. Cala poi nel secondo tempo, venendo sostituito da Prencipe. (83′ Prencipe 5,5-Poco minutaggio per lui nel corso di questa primissima parte di stagione, ma la sensazione è che sia ancora lontano dalla forma fisica ideale nonostante si sia unito alla squadra praticamente dall’inizio del ritiro).

Milella 7- Al momento il miglior acquisto piazzato dal d.s. Franco Ciuffreda. Ottima prova per l’ex mediano del Vieste, capace di garantire il suo apporto sia a livello quantitativo che nell’impostazione. Si procura anche il rigore realizzato da R.Augelli, quando viene atterrato dall’ex Lorusso.

Fiorentino 6- Buona prova nei primi 45′ minuti, da rivedere nel secondo tempo. Non è ancora al top, ma è un elemento comunque imprescindibile nello scacchiere di Franco Cinque.

Diouf 5,5- Tanta personalità, ma il suo debutto con la maglia biancorossa è condizionato da diverse palle perse sulla mediana. Qualche spunto interessante per R.Augelli in profondità. (77’Mamadou 5,5-Non riesce a dare il suo contributo alla squadra nell’ultimo quarto d’ora di gara, venendo chiuso dai più esperti centrocampisti del Molfetta).

Ronzino 6- Molto meglio nel centrocampo a 5 rispetto ad un 4-3-3 come ala d’attacco. Lotta sulla corsia destra, anche se è qualche volta impreciso: ha i mezzi e l’età per crescere.

R.Augelli 6- La sua rete su rigore riaccende le speranze del Barletta, ma viene spesso anticipato da Pinto e Lorusso. L’importante è sbloccarsi, soprattutto per la leadership che gli è stata assegnata con Larosa out.

Rana 5- Male alla prima con il Barletta. Ha l’attenuante di essere indietro di condizione, non avendo preso parte al ritiro, ma ci si aspettava sicuramente qualcosa in più da lui. A dieci minuti dalla fine, lascia la squadra in 10 dopo un contatto, a gioco fermo, con Pinto.

 

 

Bellino Mini Wide

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Isolaverde Post

Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

Bellino Mini Wide