Cristian, colpo da urlo: arriva Carlos Anòs Ufficiale la firma dell'ex Elche e Betis Siviglia

Quarto tassello per il Cristian Barletta targato 2017/2018. Dopo gli arrivi di Diego Fente e Giuseppe Di Ciaula e la riconferma di capitan Capacchione, la dirigenza biancorossa, con una nota sul propria official page, ha reso noto l’ingaggio di Carlos Anòs.

Classe 1983, Anòs è una talentuosa ala-pivot, protagonista di un cammino importante già dal settore giovanile, essendo stato eletto nel 1998 come “miglior giocatore d’Aragona”, mentre nel 2001 si è laureato campione di Spagna Under 18. Dopo il debutto in Prima Divisione con la maglia del Saragozza nella stagione 2004/05, Carlos è stato grande protagonista anche nel Guadalajara, nel Riviera Navarra e nel Peniscola Boegas Dunviro, prima di accettare il corteggiamento del Khazar Island nel 2015, squadra azera con cui ha conquistato il titolo nazionale. Nelle ultime due stagioni invece, Anòs è tornato in patria, militando nell’Elche(Prima Divisione) e nel Real Betis (Seconda Divisione).

PROMO mini

L’arrivo del forte calcettista iberico in maglia biancorossa è stato possibile grazie agli ottimi rapporti che intercorrono tra Cristian Barletta e la procura spagnola, Gr9.

PROMO mini
PROMO mini