Dentamaro non basta, Barletta raggiunto dal Noicattaro: 1-1 il finale Biancorossi raggiunti nell'ultimo quarto di gara dalla rete di Salvi

Dentamaro non basta, Barletta raggiunto dal Noicattaro: 1-1 il finale <small class="subtitle">Biancorossi raggiunti nell'ultimo quarto di gara dalla rete di Salvi</small>

Un pareggio, l’ottavo stagionale per il Barletta 1922. Nell’ultima gara fra le mura amiche, i biancorossi impattano contro il Noicattaro: alla rete di Dentamaro in avvio di ripresa, risponde Salvi nell’ultimo quarto di gara. Per gli uomini di mister Pizzulli ora qualche giorno di riposo: la sfida all’Hellas Taranto, che sancirà la fine del campionato, verrà disputata il 23 aprile.

Primo tempo – Pizzulli lancia dal primo minuto Cristallo fra i pali. Rizzi, Monopoli, Aprile e Lisi in difesa. Zingrillo e Dentamaro compongono la coppia di centrali a centrocampo, supportati da Mignogna e Lavopa sulle fasce. In attacco spazio a Faccini e Sguera. Al 25′ primo occasione per il Noicattaro, con Tenzone bravo a ribattere in rete un suggerimento di Salvi, ma l’arbitro ravvisa una spinta ai danni di Aprile. Il risultato resta in equilibrio. La risposta del Barletta non tarda ad arrivare: Mignogna pesca Sguera al centro dell’area, la palla viene bloccata dal palo con Sansonna ormai battuto. La prima frazione si chiude senza particolari emozioni, le squadre guadagnano la via degli spogliatoi sul risultato di 0-0.

PROMO mini

Secondo tempo – Pronti, via ed è subito il Barletta a passare in vantaggio: corner di Mignogna, Dentamaro anticipa tutti e impatta di testa. Biancorossi che sbloccano la gara al 48’. Il Noicattaro poco più tardi ha l’occasione per pareggiare subito i conti, Pazienza a pochi passi dal numero uno biancorosso non riesce a colpire la palla. Al 71’ il pareggio degli ospiti: Tenzone salta Rizzi e calcia a giro, respinta di Cristallo e tap-in di Salvi con il mancino. La girandola di cambi non sortisce l’effetto sperato per mister Pizzulli, al 94′ arriva il fischio finale: 1-1 e Barletta a quota 41 punti in classifica.

A commentare la prestazione  è mister Massimo Pizzulli: “E’ un risultato comunque positivo al termine di una settimana abbastanza tribolata. Ce la siamo giocata con molto vigore, nonostante il silenzio anomalo che riecheggiava al Manzi-Chiapulin abbiamo espresso il massimo impegno. Abbiamo anche colpito un palo e siamo passati in vantaggio: dopo l’1-0, i nostri avversari hanno reagito come si conviene a una squadra che aveva bisogno di punti per la salvezza e abbiamo incassato il pareggio. Dispiace, perché forse per la mole di gioco avremmo potuto anche meritare la vittoria”. La società, intanto, con una nota ha chiarito la questione della maglia: “Ingresso in campo con divisa celeste in sintonia con la decima Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo, disputa della partita contro il Noicattaro, terminata 1-1, in maglia biancorossa. Alla fine è stata questa la decisione del Barletta 1922, al termine di una settimana non semplice, caratterizzata dalla vile aggressione ai danni del portiere biancorosso Luigi Moschetto: Abbiamo deciso così dopo una serie di confronti e chiarimenti con la squadra in settimana -è la nota ufficiale della società- ma abbiamo comunque sostenuto la nobile causa dell’Angsa Bat, con la quale ci siamo anche scambiati una targa e abbiamo avviato una importante sinergia. Abbiamo preso questa scelta per esprimere la nostra solidarietà a Moschetto. Abbiamo ritenuto fosse giusto agire così”.

BARLETTA 1922 (4-4-2): Cristallo; Rizzi (46′ st Messere), Monopoli, Aprile, Lisi; Mignogna (30′ st Rubino), Dentamaro, Zingrillo, Lavopa; Sguera, Faccini (15′ st Lorusso). A disposizione: Capossele, Grumo, Khalil, Cormio. Allenatore: Pizzulli.

NOICATTARO (4-4-2): Sansonna; Barone, Deluisi, Pazienza, Difino (45′ st D’Addario); Salvi (31′ st Renna), Acquaviva, Faliero, B. Cassano; Guglielmi, Tenzone. A disposizione: Costantino, G. Cassano, Piergiovanni, Armenise, Leo. Allenatore: Buccolieri.

RETI: 3′ st Dentamaro (B), 26′ st Salvi (N)

NOTE. Angoli: 5-2. Ammoniti: Barone (N). Recupero: 1′-4′. Spettatori: 200 circa

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini