Disfida Challenger, continua la scalata degli italiani Fabiano, Donati, Cecchinato e Giannessi portano avanti la spedizione azzurra all'ombra di Eraclio

Disfida Challenger, continua la scalata degli italiani <small class="subtitle">Fabiano, Donati, Cecchinato e Giannessi portano avanti la spedizione azzurra all'ombra di Eraclio</small>

Una seconda giornata iniziata e conclusa nel segno del tricolore. Quattro sono, infatti, i tennisti italiani che accedono al secondo turno. Bene il pugliese Thomas Fabiano che supera in due set (63, 62) lo spagnolo Jordi Samper-Montana al termine di un match mai in discussione. Ancora più netto il successo di Marco Cecchinato che concede solo un game al tedesco Jeremy Jahn (60, 61). Molto combattuto, invece, il derby fra Matteo Donati e Andrea Pellegrino, vinto da “Donats” al termine di tre lunghi set (46, 76, 76).

Troppo molle l’approccio di Costant Lestienne, regolato abbastanza agevolmente dalla testa di serie numero cinque Arthur De Greef (64, 62). C’era grande attesa anche per i due nomi inseriti nella Top 100, quelli di Gastao Elias e Aljiaz Bedene: il portoghese ha superato non senza difficoltà Berrettini (46, 63, 64), così come il britannico che ha dovuto faticare più del dovuto contro Trungelliti (64, 57, 64). Eliminazione per l’italiano Lorenzo Sonego, sorpresa della scorsa edizione: il classe 1995 torinese ha passato la mano al terzo set contro il tedesco Maximilian Marterer (36, 64, 16).

PROMO mini

Ymer, intanto, non potrà più difendere il titolo conquistato lo scorso anno: contro un Rosol molto efficace da fondo campo, il tennista svedese termina anzitempo la sua avventura all’ombra di Eraclio (63, 64). Giannessi, fresco di successo in Coppa Davis, senza particolari problemi si sbarazza di Bellotti (63, 63), mentre Krajinovic ha la meglio su Kovalik con un doppio 6-1. Rinviata, infine, la sfida fra Milojevic e Lasmine: i due, con il risultato fermo sul 5-5 al primo set, torneranno nella terza giornata in campo. Domani lo start è in programma alle 10.30: in calendario vi sono nove partite.

 

PROMO mini
PROMO mini