Fed Cup, presentata Italia-Taipei Stamattina a Palazzo Della Marra, spareggio il 22-23 aprile al CT "Hugo Simmen"

    Mattinata di gala presso Palazzo Della Marra. Nella suggestiva location barocca, la città di Barletta ha ospitato la conferenza di presentazione di Italia-Chinese Taipei, match di Fed Cup valido per la permanenza nel World Group II ed in programma sabato 22 e domenica 23 aprile presso il CT Hugo Simmen.

    In un’ottima cornice di pubblico, le istituzioni cittadine e i rappresentanti della FIT hanno alzato il sipario sull’evento del mese prossimo, che va a collocarsi esattamente una settimana dopo il Challenger Città della Disfida. Oltre al sindaco Pasquale Cascella, il presidente del circolo cittadino Francesco Crescente e il consigliere federale Isidoro Alvisi, l’evento è stato impreziosito dalla presenza di Lea Pericoli, leggenda del tennis femminile italiano, ed Ernesto De Filippis, amministratore delegato di MCA, azienda organizzatrice degli eventi della Nazionale.

    Cascella ha introdotto la conferenza stampa, consolidando la sinergia tra sport e turismo: “È importante che la Fed Cup, insieme al Challenger della settimana precedente, possa fungere da collante tra il tennis e lo sviluppo del territorio, che da anni dimostra il suo attaccamento e la sua passione per questa disciplina“. Gli fa eco Alvisi, che rimarca l’organizzazione impeccabile: “Siamo contenti di poter ospitare un evento di tale caratura, personalmente sono orgoglioso dell’organizzazione logistica senza intoppi. Barletta ha già ricevuto i complimenti della FIT, speriamo possa essere di buon auspicio per le nostre ragazze“. Conclude Crescente: “Ho la fortuna di essere presidente del CT Hugo Simmen in questo momento fondamentale per la nostra storia. Daremo il massimo affinché tutti gli elementi possano andare nella giusta direzione, mettendo a proprio agio tutti coloro che frequenteranno la struttura nel mese di aprile“.

    Grande entusiasmo anche da parte di Lea Pericoli, che di Barletta conserva già un altro ricordo: “Ricordo quella sfida di Coppa Davis contro l’Austria, disputata proprio a Barletta. Vi ringrazio ancora una volta per la splendida accoglienza: sono certa che, con un pubblico così attento alle dinamiche del tennis, farà una bella figura sia il movimento che l’intero territorio“. Dello stesso avviso De Filippis, che rimarca le parole di Alvisi e Cascella: “C’è stata grande collaborazione da parte delle autorità politiche e del Circolo Tennis, oltre che degli sponsor. Credo che lo sviluppo e l’impatto mediatico che avrà la Fed Cup farà in modo di raggiungere obiettivi anche esterni al mondo dello sport. Lo auguro alla città intera, che sicuramente risponderà in maniera massiccia tra un mese“.

    A partire da lunedì, inoltre, saranno in vendita i tagliandi per accedere alla due-giorni di Fed Cup. In attesa di indicare le coordinate per le rivendite autorizzate, è già possibile acquistare i biglietti sul circuito TicketOne: biglietto giornaliero a 15,00 € e abbonamento a 25,00 € per il settore Distinti, supplemento di 10,00 € per quanto riguarda il settore Parterre. I primi 500 spettatori che acquisteranno il ticket avranno in omaggio Mal d’Africa, libro scritto da Lea Pericoli. L’appuntamento si rinnoverà una settimana prima della sfida: martedì 18 aprile la conferenza stampa delle giocatrici e la presentazione delle squadre, venerdì 21 il sorteggio degli accoppiamenti presso la Sala Rossa del Castello Svevo. I match saranno trasmessi su Supertennis, il canale ufficiale della federazione, e da RDS.

    Contattaci su Whatsapp!


    whatsappbutton+ 39 392 5981658


    Digitalab Home

    Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

    Inserisci Nome e Cognome

    Inserisci la tua E-mail

     

     

    Free Tour mini wide

    Le Ultime

    Le Gallery Biancorosse