Futsal Barletta, a Ruvo conta solo vincere Biancorossi al "PalaColombo" per blindare il quarto posto. Assente Iodice

Futsal Barletta, a Ruvo conta solo vincere <small class="subtitle">Biancorossi al "PalaColombo" per blindare il quarto posto. Assente Iodice</small>

I tre pareggi consecutivi, ottenuti peraltro contro avversari tutt’altro che irresistibili, hanno un po’ complicato il cammino della Futsal Barletta in campionato. Nonostante sia infatti ancora possibile riacciuffare il terzo posto, in virtù dello scontro diretto vinto con il Cmb, il team barlettano deve tenere ben alta la guardia, difendendosi dal forcing finale del Cassano, attualmente distante tre punti in classifica.

Per questo motivo, diventa fondamentale ottenere l’intera posta in palio nella trasferta di oggi pomeriggio contro la Futsal Ruvo, avversario dal rendimento altalenante e che vanta all’interno del roster una vecchia conoscenza biancorossa, Vincenzo Mazzone. Per la sfida del PalaColombo, mister Ferrazzano potrà nuovamente contare su Medina, che ha scontato la squalifica, mentre non ci sarà Iodice, fermato dal giudice sportivo. Arbitreranno l’incontro i signori Buonocore e Mavaro, rispettivamente della sezione di Castellamare di Stabia e di Parma, coadiuvati al crono da Falcone di Foggia: fischio d’inizio ore 16:00.

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini