Basket, la Cestistica Barletta rinuncia a Hill e Stephens Il caos degli stranieri colpisce anche la compagine biancorossa

Basket, la Cestistica Barletta rinuncia a Hill e Stephens <small class="subtitle">Il caos degli stranieri colpisce anche la compagine biancorossa</small>

Un fulmine a ciel sereno, una notizie che ha messo ulteriormente in salita la strada della Nuova Cestistica Barletta verso la Serie C Silver. “L’ASD Nuova Cestistica Barletta – si legge dal comunicato del sodalizio biancorosso – comunica che, a partire dalla prossima trasferta di Corato fino al termine della poule promozione, dovrà fare a meno di Menas Stephens e Parris Hill(Foto: Virtus Molfetta).

Alla base della rinuncia del duo americano, un provvedimento dell’Ufficio Tesseramenti Fip di Roma: “Una decisione che non è dipesa da noi – prosegue la nota ufficiale -, ma che ha coinvolto tutte le squadre di C Silver e Serie D interessate da un provvedimento dell’Ufficio Tesseramenti Fip di Roma che ha bloccato l’utilizzo di giocatori extracomunitari per irregolarità nel tesseramento”. Comprensibile la delusione non solo per l’impossibilità di sostituire numericamente i due giocatori, visto che il provvedimento è arrivato a 24 ore dalla chiusura del mercato, ma per una decisione che è stata presa solo a campionato quasi concluso. La Fip, inoltre, oltre ad incassare i proventi provenienti dal tesseramento di cestisti extracomunitari, solo qualche settimana fa giudicava regolare il loro utilizzo.

PROMO mini

Restano, dunque, i dubbi sul tempismo di questo intervento: oltre ad un esborso economico non indifferente da parte delle società, la stagione è appena entrata nel vivo con poule promozione e retrocessione. Perché non bloccare l’arrivo di cestisti extracomunitari in fase di tesseramento a settembre, quando in corsa si potevano cambiare le carte in tavola? La Cestistica Barletta, come ogni altra società dilettantistica, fra mille difficoltà cerca con grandi sacrifici di mandare avanti questo movimento senza essere tutelata appieno dalla Federazione. A dimostrazione di questo, il silenzio assordante della Fip che ad oggi non si è ancora espressa sulla questione. Domenica, intanto, Degni e compagni saranno di scena a Corato per l’esordio nelle poule promozione, mentre la gara contro la Pallacanestro Lecce verrà recuperata giovedì 23 marzo alle ore 20.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini