Bitonto-Barletta 1922 3-1, le pagelle Diverse le insufficienze, malissimo la retroguardia

Bitonto-Barletta 1922 3-1, le pagelle <small class="subtitle">Diverse le insufficienze, malissimo la retroguardia</small>

Il gol di Faccini è solo un’illusione, il Barletta 1922 crolla sotto i colpi del Bitonto. Prestazione da dimenticare per i biancorossi, che compiono diversi passi indietro rispetto alle ultime uscite.

Moschetto 5,5– Le reti subite sono frutto di disattenzioni difensive, anche se non è piazzato benissimo sul primo gol di Manzari.

PROMO mini

Aprile 5- In ritardo su Bonasia, commette il fallo che consente a Piero Zotti di firmare il 3-1 sul Bitonto.

Digiorgio 5- Colpevole sui due gol di Manzari, venendo anticipato per due volte dal numero 9 neroverde. Prestazione da dimenticare per il capitano del Barletta 1922, in costante difficoltà per tutta la gara.

Monopoli 5,5- Meno netti i suoi errori domenicali rispetto al compagno di ritardo. La sua sfortunata deviazione spiana comunque la strada al Bitonto sul colpo di testa di Manzari, apparentemente innocuo. (dal 55′ Mignogna 5,5- entra bene poi cala vistosamente. Ancora sottotono l’ex Taranto).

Varola 5,5- Male nella ripresa, decisamente meglio nel secondo tempo, in cui si fa apprezzare per personalità.

Lavopa 5,5- La volontà di fare bene contro la sua ex squadra c’è, ma il giovane esterno biancorosso viene spesso chiuso dalla difesa del Bitonto, facendosi poco notare nel corso della partita.

Cormio 5- Prova non sufficiente per il centrocampista barlettano, limitato anche dal giallo a inizio tempo che ha condizionato la sua gara.

Dentamaro 6- Cresce nella ripresa dopo un primo tempo opaco, rendendosi protagonista di un paio di buoni interventi in fase di interdizione.

Grumo 6- Meno brillante rispetto alla gara con l’Otranto, il classe ’97 porta comunque a casa una sufficienza dovuta a una gara senza sbavature. (dal 55′ Rizzi 6- Anche per lui vale lo stesso discorso fatto per Grumo. Poco cercato ma anche più timido rispetto alle prestazioni casalinghe).

Sguera 5,5- Grinta e determinazione, ma anche un calo evidente nel corso del match, in cui fa fatica con la forte difesa neroverde. (dal 70′ Lorusso 5- Entra con poca cattiveria e ha sul groppone il peso di non aver sfruttato la grande occasione capitata sui suoi piedi)

Faccini 6- Un bel calcio di punizione che sblocca il risultato per il Barletta porta la sua firma. Meglio sicuramente rispetto alle ultime uscite, ma cala vistosamente come tutta la squadra.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini