Barletta 1922, aggredito Gigi Moschetto nella serata di ieri Il portiere, prima dimesso, è tornato in ospedale per delle medicazioni

Barletta 1922, aggredito Gigi Moschetto nella serata di ieri <small class="subtitle">Il portiere, prima dimesso, è tornato in ospedale per delle medicazioni</small>

Non c’è pace in casa Barletta 1922. A farne le spese di tutta questa situazione è Gigi Moschetto, aggredito da ignoti nella serata di ieri mentre rientrava a casa: “Apprendiamo con sgomento – fa sapere la società attraverso un comunicato – di una scellerata e incomprensibile aggressione nei confronti del nostro portiere Gigi Moschetto, avvenuta nella tarda serata di ieri, martedì 28 marzo. L’Asd Barletta 1922 stigmatizza con forza quanto accaduto e spera che gli autori di tale insano gesto possano al più presto essere identificati e assicurati alla giustizia”.

Le dinamiche sono ancora tutte da chiarire, ma pare che il portiere biancorosso sia stato placcato da cinque individui incappucciati. Moschetto, in stato di choc dopo l’aggressione subita, è stato dimesso in mattinata dall’ospedale “Mons. Dimiccoli”, salvo poi tornarci per delle medicazioni.

PROMO mini

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
Free Tour mini wide

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini