Audace Barletta, vittoria e primato I biancorossi battono 2-0 il Giovinazzo e volano in testa alla classifica

Audace Barletta, vittoria e primato <small class="subtitle">I biancorossi battono 2-0 il Giovinazzo e volano in testa alla classifica</small>

Vittoria e primato. Imponendosi con il punteggio di 2-0 domenica pomeriggio in quel di Giovinazzo i biancorossi di mister Iannone hanno conquistato il primato del girone A del campionato di Prima Categoria quando le giornate disputate sono 21.

La gara

PROMO mini

Il match giocato tra due compagni di alta classifica si sviluppa sui binari dell’equilibrio. Il primo tempo scorre via piacevolmente, ma il risultato non si schioda e si va a riposo sullo 0-0. In avvio di ripresa la svolta: al 54′ Piazzolla è bravo ad anticipare l’estremo del Giovinazzo ed a portare avanti i suoi. Trovato lo 0-1 l’Audace subisce la reazione dei padroni di casa che con Lops hanno la grande occasione di ristabilire la parità, ma il calciatore biancoverde fallisce un calcio di rigore. Mancato il pareggio il Giovinazzo si disunisce, resta in 10 (espulso Mongelli) e lascia ai ragazzi di mister Iannone l’inerzia. I biancorossi gestiscono alla grande ed al 91′ trovano il raddoppio con Salvemini. Finisce 0-2, l’Audace Barletta approfitta del pari del Terlizzi con la Nuova Andria e vola in vetta alla classifica a +1 dai rivali e con una gara in meno. Il prossimo turno vedrà Piazzolla e compagni ospitare al “Manzi-Chiapuin” l’Herdonia nella prima delle ultime 5 gare di campionato.

GIOVINAZZO-AUDACE BARLETTA 0-2

GIOVINAZZO: Mongelli, Noviello (Genova), Capriati, Verna, Minervini, Lagattolla, Romeo (Suglia), Patruno, Lops, De Cristoforo, Vitale. All. Biancofiore

AUDACE BARLETTA: Dischiena, Terlizzi, Somma, Spinazzola, Laluce, Curci, Ricco (Gerundini), Lanotte, Volpe (Salvemini), Patimo (Fiorella), Piazzolla. All. Iannone

ARBITRO: Pinto di Foggia

RETI: 54′ Piazzolla, 91′ Salvemini

Classifica: Audace Barletta 39; Terlizzi 38; Borgorosso Molfetta e Celle di San Vito 32; Giovinazzo 31; Nuova Andria 29; Matinum 23; Herdonia e Sporting Apricena 22; Victrix Trinitapoli e Virtus Andria 20; Sammarco 19; Virtus Molfetta 18.

PROMO mini
PROMO mini