Cristian, ostacolo Eboli per il turno infrasettimanale Biancorossi di scena sul parquet della quinta in classifica. Fischio d'inizio ore 20

Cristian, ostacolo Eboli per il turno infrasettimanale <small class="subtitle">Biancorossi di scena sul parquet della quinta in classifica. Fischio d'inizio ore 20</small>

Turno infrasettimanale per il Cristian Barletta che, dopo la sconfitta casalinga di sabato scorso contro il Policoro, sarà scena sul difficile parquet della Feldi Eboli, nell’incontro valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie A2.

COME ARRIVA IL CRISTIAN- Essersela giocata fino alla fine. Da questo piglio deve ripartire il Cristian, dopo aver rimontato e ceduto solamente nel finale al Policoro. Il match di questa sera contro i campani è ostico, il secondo di un trittico di fuoco che si concluderà sabato, quando al PalaBorgia arriverà l’Augusta, ma i biancorossi hanno il dovere di provarci, considerando anche il risultato positivo dell’andata(vittoria per 4-3 ndr). 3 punti infatti varrebbero una buona fetta di permanenza in Serie A2, visto che tra l’altro la compagine barlettana deve ancora recuperare due partite e affrontare praticamente ogni scontro diretto in casa. Sicuramente bisognerà riproporre la stessa grinta messa in campo contro i lucani, avvalorata da una maggiore attenzione a livello difensivo e da un pizzico di cinismo in più.

PROMO mini

L’AVVERSARIO-Con 31 punti racimolati in 19 partite, la Feldi Eboli occupa al momento la quinta posizione(ultima utile per il raggiungimento dei playoff, frutto di 9 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte. Costruito per vincere il campionato, il sodalizio campano ha riscontrato diverse difficoltà nel corso della stagione che hanno portato a un cambio nella guida tecnica, con l’arrivo dell’esperto Massimo Ronconi a sostituire Ivan Oranges. I rossoblu vantano però di essere l’unica squadra ad aver inflitto una sconfitta alla capolista Cisternino, battuta con il risultato di 5-4. Del resto la rosa a disposizione del tecnico romano è di sicuro livello e rappresentata da elementi quali Borsato, l’iberico Pedro Toro, gli ex Partenope Arillo e Frosolone, oltre all’esperienza del 39enne Bertoni. Un avversario dunque che non ha certo bisogno di prestazioni e che cercherà di conquistare punti pesanti per archiviare il prima possibile il discorso playoff.

Ad arbitrare l’incontro, il cui fischio d’inizio è previsto per le 20:00, saranno i signori, Gallinella di Foligno e Sgueglia di Civitavecchia, coadiuvati al crono da Francese di Battipaglia.

PROMO mini

Contattaci su Whatsapp!


whatsappbutton+ 39 392 5981658


Resta sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

Inserisci Nome e Cognome

Inserisci la tua E-mail

 

 

PROMO mini
PROMO mini
PROMO mini

Le Ultime

Le Gallery Biancorosse

PROMO mini