Cristian Barletta, Iglesias: “Quella di Bisceglie è la linea da seguire” Il punto del difensore spagnolo dopo il buon pari del "PalaDolmen"

Cristian Barletta, Iglesias: “Quella di Bisceglie è la linea da seguire” <small class="subtitle">Il punto del difensore spagnolo dopo il buon pari del "PalaDolmen"</small>

È sicuramente uno degli elementi di maggiore spessore all’interno del Cristian Barletta, Cristian Iglesias, difensore venticinquenne spagnolo, tornato nella Città della Disfida dopo la breve esperienza con l’Odissea 2000.

“Ora stiamo meglio fisicamente-esordisce Cristian-e stiamo lavorando per migliorare. Siamo molto soddisfatti della prestazione di Bisceglie, anche perché abbiamo saputo dare risposte importanti dopo la brutta sconfitta nel derby con la Salinis. Si è vista completamente un’altra squadra, il vero Cristian Barletta in grado di giocarsela contro chiunque. Sono convinto che questa sia la linea da seguire e bisogna continuare così”.

PROMO mini

Dopo il pari del PalaDolmen, il Cristian Barletta osserverà il turno di riposo, in virtù del forfait del Catanzaro. “Non nascondo che per noi sarebbe stato meglio giocare questo sabato perché stiamo migliorando e siamo in un buon momento. Vogliamo tornare a vincere e regalare soddisfazioni ai nostri tifosi. D’altra parte però, la pausa è utile per recuperare quei giocatori che non sono stati al meglio nelle ultime partite. Ci faremo comunque trovare pronti per la sfida con il Sammichele“.

Una chiosa sugli obiettivi stagionali per i biancorossi, che devono recuperare ancora una partita e attendono l’esito di due ricorsi. “Pensiamo ai prossimi impegni, concentrandoci al massimo per le partite rimanenti. L’obiettivo primario resta quello della salvezza, che speriamo di raggiungere il prima possibile. Una volta raggiunta, potremo fare due calcoli e divertirci. Certo sarebbe bellissimo disputare i playoff di Serie A2 da matricola“. Parola di Cristian Iglesias

PROMO mini
PROMO mini