Cristian Barletta-Augusta 0-5, la photogallery Pokerissimo dei megaresi. I biancorossi restano a quota 23

Cristian Barletta-Augusta 0-5, la photogallery <small class="subtitle">Pokerissimo dei megaresi. I biancorossi restano a quota 23</small>

Una sconfitta forse fin troppo severa per il Cristian Barletta che, dopo il buon pari di Eboli, cade nuovamente al PalaBorgia, cedendo per 0-5 all’Augusta. I biancorossi restano dunque a quota 23 punti, in piena zona playout, ma con due gare ancora da recuperare e con lo scontro diretto di sabato prossimo in casa contro il Noicattaro.

Ottimo avvio dei biancorossi, che vanno vicini al gol con uno scatenato Ayose e Garrote. La replica di Augusta è in un destro su punizione di Basso: sfera a lato. Lo stesso Basso colpisce nel quarto minuto di gioco, infilando Filò per lo 0-1 su assist di Jorginho. Il Cristian reagisce con Ayose, ma Soso risponde presente. I biancorossi sono tambureggianti: al 10′ Capacchione va a un passo dal pareggio, ciccando la sfera a pochi passi da Soso. Augusta fa male quando riparte: Creaco calcia con il destro, Filò risponde “presente”. Ancora il numero 2 biancorosso vola nel 13esimo minuto, respingendo un mancino di Jorginho: sul cambio di fronte Waltinho calcia a lato da ottima posizione. Ancora Waltinho protagonista al 15′: elastico su Basso e destro deviato da Soso sul palo. A tre minuti dalla fine ancora Waltinho si vede negare un rigore su un intervento apparso falloso ad opera di Jorginho: sul prosieguo dell’azione Soso compie un’altra prodezza su Binetti. E’ l’ultima emozione del primo tempo.
La ripresa si apre con un Cristian d’assalto: Garrote e Ayose al tiro nei primi tre minuti, Soso si conferma in giornata di grazia. Gabriel Focosi spara alto al 5′ su invito di Garrote. Pochi secondi e Jorginho va via alla difesa barlettana, prova il lob su Filò e sul rimpallo trova il palo a dirgli di no. Soso si esalta ancora su Garrote con l’aiuto del palo e poi salva su Waltinho. Gol sbagliati, gol subiti: nell’undicesimo minuto Augusta infila un uno-due letale. Prima Mantelli conclude a rete su una ripartenza avviata da Basso, poi tocca a Creaco approfittare di una disattenzione del Cristian e bucare la rete. 0-3. Il finale vede il Cristian cercare il gol della bandiera con Filò in proiezione offensiva: a cinque minuti dalla fine Cristian Iglesias coglie il palo da un metro. A 4′ dalla fine ecco il poker di Augusta, con Mantelli che concretizza un contropiede. Soso dice ancora “no” a Garrote inchiodando sulla linea un destro velenoso.  C’è spazio per lo 0-5 di Lelè a porta vuota a dieci secondi dal termine. E’ la parola fine sul match.

PROMO mini
IL TABELLINO DI CRISTIAN BARLETTA-AUGUSTA 0-5 (0-1 p.t.):
CRISTIAN BARLETTA: Filò, Ayose, Garrote, Waltinho, Cristian, Binetti, Gabriel, Dell’Olio, Dibenedetto, Capacchione, Acocella, Capuano. All. Dazzaro.
AUGUSTA: Soso, Mantelli, Basso, Jorginho, Creaco, Ortisi, Carbonaro, Costamanha, Barone, Traina, Lele, Liistro. All. Rinaldi.
MARCATORI: 3’46” p.t. Basso, 11’11” s.t. Mantelli, 11’39” Creaco, 15’45” Mantelli, 19’50” Lele
AMMONITI: Soso (A), Acocella (B)
ARBITRI: Nicola Raimondi (Battipaglia), Simone Zanfino (Agropoli) CRONO: Luigi Fiorentino (Molfetta)

Foto Giacomo Colaprice

PROMO mini
PROMO mini