Nelly, Falconetti: “Condivido l’iniziativa della manifestazione, serve maturità” L'imprenditore barlettano traccia anche un bilancio sul suo sodalizio: "Viviamo il presente senza porci limiti"

Nelly, Falconetti: “Condivido l’iniziativa della manifestazione, serve maturità” <small class="subtitle">L'imprenditore barlettano traccia anche un bilancio sul suo sodalizio: "Viviamo il presente senza porci limiti"</small>

Bilancio assolutamente positivo per la Nelly Volley di Francesco Falconetti che, al terzo anno di attività, è in piena corsa per il raggiungimento dei playoff per la Serie C. Per il sodalizio barlettano, il prossimo impegno è fissato a sabato alle ore 16, quando al PalaMarchiselli arriverà il Foggia Volley.

“Ho dato inizio a questo cammino sportivo per dare prima di tutto una nuova impronta-esordisce Francesco Falconetti-cioè quella formativa che passi dall’essere educati a una vita sportiva e predisposta al sacrificio. Il tutto deve portare a capire che senza l’amore verso ciò che facciamo non si potranno mai ottenere dei risultati. Ovviamente non devono mancare momenti di gioia e divertimento per le varie manifestazioni da noi organizzate. Per il nostro futuro le ambizioni sono senza limiti, perché bisogna vivere il presente senza porci un punto d’arrivo. Considerando che siamo una realtà giovane e sperando di continuare a lavorare bene, magari si potrebbe anche riuscire a bruciare la tappe. Ecco perché l’iniziativa di aderire al progetto con altre cinque società(Insieme Volley ndr) è stata presa per far emergere nuove atlete e formare un gruppo di ragazze vincenti”.

Pielle Mini wide

Il presidente della Nelly Volley ha più volte ribadito la sua adesione alla manifestazione del 22 gennaio: “Penso che alla fine non sia mai troppo tardi nel sperare che tutto possa cambiare. Per il bene di tutti gli sport quindi, non posso che condividere l’iniziativa, nella speranza che poi chi si troverà a gestire un’eventuale soluzione sia altrettanto maturo da non convergere l’acqua nel proprio mulino. Voglio dire che c’è la possibilità di risolvere tutto in poco tempo con una sana gestione delle strutture, visto che molte o non vengono utilizzate o vengono sfruttate all’oscuro del legittimo proprietario”.

Brezza Marina Articolo
Pielle Mini wide